breaking news

Augusta | Sequestrata struttura destinata al diporto. Violate le normative ambientali e demaniali

Augusta | Sequestrata struttura destinata al diporto. Violate le normative ambientali e demaniali
Cronaca
'
0

Continua l’attività di polizia ambientale da parte della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta.

Militari della Capitaneria di Porto megarese hanno sottoposto a sequestro penale un’area, di circa 160 metri quadri, preposta al rimessaggio di imbarcazioni all’interno di una struttura destinata al diporto, ad Augusta, per violazioni di natura demaniale, in quanto tale area non è contemplata nel relativo titolo concessorio, e perché, all’esito di un precedente controllo, sempre ad opera della Guardia Costiera, al depuratore che asserve l’area in questione, sono stati riscontrati, da parte dell’A.R.P.A. di Siracusa, dei metalli in quantità superiore al consentito.  

Il responsabile è stato deferito all’Autorità Giudiziaria. Rimane sempre alta l’attenzione della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta nelle attività di controllo a difesa del territorio ed a tutela dell’ambiente.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com