breaking news

Augusta| Settecento euro, i proventi del torneo di beneficenza “La Grande Vittoria”

27 Gennaio 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Settecento euro, i proventi del torneo di beneficenza “La Grande Vittoria”
Attualità
0

L’associazione politico-culturale Bella Storia, presieduta da Manuel Mangano rende noto che, nella giornata di domenica 14 gennaio durante l’iniziativa intitolata  “La più grande vittoria” a carattere benefico nei confronti dell’associazione Progetto Icaro, che da anni s’impegna lavorando per la crescita personale di soggetti diversamente abili, è stata raccolta  una somma complessiva pari a circa settecento euro.

“Non possiamo dirci che molto soddisfatti per la riuscita di questa meravigliosa iniziativa – dichiara il presidente di Bella Storia – una gara di solidarietà di cui la nostra comunità aveva certamente bisogno. Grazie a tutte le realtà che hanno preso parte all’evento e in particolare all’associazione Progetto Icaro abbiamo lanciato al meglio la nostra nuova idea di tornare tra la gente e per la gente”.

“Abbiamo assistito veramente a una “Bella Storia”. Un torneo di calcio a 5 – sottolinea Enzo Toscano, presidente di Progetto Icaro – organizzato da un gruppo di volenterosi e attivissimi ragazzi riuniti sotto l’ egida di un’associazione che promette il massimo impegno per affermare la cultura, intesa nella sua accezione più nobile e ampia, in una città depauperata e depredata di tutto. L’impegno di Manuel Mangano e dei componenti della sua bellissima associazione,  con il contributo delle persone che hanno partecipato a questa manifestazione  ha dato vita a ” La Grande Vittoria”, organizzata per raccogliere fondi da devolvere in favore delle attività messe in campo da Progetto Icaro”.

Un bell’ inizio per una realtà che, già al suo esordio, promette di impegnarsi per affermare il principio che la cultura è una componente imprescindibile per supportare la crescita, sana e responsabile, di una società che possa definirsi tale. Un torneo allegro e spettacolare che ha visto confrontarsi in campo rappresentanti istituzionali presenti sul territorio, tutti animati da quelli spirito di solidarietà che rappresenta lo sviluppo di una comunità che ha un disperato bisogno di esempi positivi per affermarsi in un contesto attualmente popolato da spiriti che rifuggono qualsiasi apertura alla bellezza e alla fantasia”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com