breaking news

Augusta | Si al campo di baskin, no al padel. Lo chiede il consigliere Triberio con una mozione

Augusta | Si al campo di baskin, no al padel. Lo chiede il consigliere Triberio con una mozione
Politica
'
0

Una mozione di indirizzo per la realizzazione campo di baskin negli spazi esterni plesso “scuole verdi” dell’istituto comprensivo Principe di Napoli. A presentarla il consigliere di opposizione Giancarlo Triberio impegnando il sindaco e l’Amministrazione comunale a ritirare in autotutela la delibera di Giunta 166 del 23 giugno scorso, che destina parte dei fondi che il Comune ha ricevuto in quanto Ente investito dal fenomeno dell’immigrazione alla creazione di un campo di padel, e di utilizzare i fondi straordinari regionali dell’art. 7 comma 3 della legge regionale 22 febbraio 2021 per dotare la città di un campo di baskin.

“I fondi di compensazione del fenomeno immigrazione utilizzati per costruire un campo di padel all’interno di una scuola. Quali percorsi e quale logica ha utilizzato l’amministrazione comunale per la scelta di tale progetto”. E’ quanto dichiara il consigliere comunale di opposizione Giancarlo Triberio, che ha presentato mozione per costruire un campo di baskin. “Con delibera di giunta 166 del 23 giugno scorso l’amministrazione comunale vuole utilizzare i fondi straordinari della Regione destinati al fenomeno immigratorio e dell’accoglienza con l ‘aggiunta di fondi del bilancio comunale per un ammontare di 75 mila euro per la costruzione di un campo di padel all’ interno del plesso scuole verdi dell’istituto comprensivo Principe di Napoli”. Per Triberio: “è evidente, anche perché l’offerta di campi di padel in città è ampiamente presente, che non si intravede dietro questa scelta nessuna logica che abbiamo indirizzato l ‘amministrazione sulle reali necessità dei cittadini, del mondo sportivo e nemmeno nessun collegamento con lo scopo dei fondi destinati per l’inclusione sociale. In più risulta strano e paradossale che la delibera di giunta per la realizzazione di una struttura sportiva all’interno di una scuola sia effettuata con l’assenza degli assessori allo Sport e all’Edilizia scolastica che dà ancora di più il dubbio che questo progetto non sia frutto di una reale programmazione delle necessità dei bisogni della città ma frutto di desideri estemporanei come se si scegliesse un cantante da ascoltare in radio”.

Pertanto seguendo le finalità dei fondi ed essendosi confrontato con il presidente della consulta comunale sulla disabilità il consigliere Giancarlo Triberio ha presentato una mozione di indirizzo all’amministrazione per utilizzare questi fondi per la costruzione di un campo di baskin al posto di quello di padel: “con lo spirito di dare la possibilità anche ai diversamente abili di poter fare sport in una struttura comunale ma che altresì è utilizzabile anche da tutti gli alunni del plesso scolastico. La visione di una città moderna e vicina alle reali necessità di ogni cittadino passa da una accurata programmazione delle reali necessità del territorio e non legato a mode e desideri estemporanei di un sindaco o di una amministrazione. “Considerato che le finalità del contributo è destinata a promuovere azioni positive ed inclusive nei confronti dei migranti che associata alla tematica della disabilità farebbe di Augusta un comune pilota di un percorso di integrazione attraverso due emergenze sociali che a questo punto si potenzierebbero a vicenda; Condividendo la finalità di utilizzare il suddetto contributo regionale straordinario attraverso interventi di recupero e di qualificazioni di aree che necessitano di interventi e di promuovere nuovi modelli di pratiche sportive all’aperto; Visto il confronto avuto con il presidente della consulta comunale sulla disabilità. Si impegna, pertanto, il sindaco e l’Amministrazione comunale a ritirare in autotutela la delibera di Giunta n. 166 del 23/06/2022 e di utilizzare i fondi straordinari regionali dell’art. 7 comma 3 della legge regionale 22 Febbraio 2021 n. 1 destinate al Comune di Augusta, che hanno la finalità di promuovere azioni positive ed inclusive, per la realizzazione di un campo di baskin presso gli spazi esterni del plesso scuole verdi dell’istituto comprensivo principe di Napoli” si legge nella mozione.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *