breaking news

Augusta| Si potenzia il liceo Megara per fare acquisire competenze certificate.

22 Dicembre 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Si potenzia il liceo Megara per fare acquisire competenze certificate.
Attualità
0

Liceo “Megara”: cultura, tradizione e orientamento. La proposta per l’orientamento 2019-2020 parte dal potenziamento nei diversi indirizzi di una disciplina per acquisire competenze certificate.

Il Liceo “Megara” di Augusta, già riconosciuto come scuola polo della provincia di Siracusa per il progetto Pp&S,  propone per il prossimo anno scolastico, nella piena attuazione dell’autonomia scolastica, su proposta del dirigente scolastico prof. Renato Santoro e con delibera del collegio dei docenti, i seguenti insegnamenti potenziati facoltativi. Le proposte partono dall’anno scolastico 2019-2020 con l’attuazione dei licei potenziati, ovvero con l’introduzione di un potenziamento in tutti gli indirizzi del liceo “Megara” di 30 ore complessive annuali e il rilascio di una certificazione agli studenti frequentanti al termine dell’anno scolastico.

Liceo scientifico potenziato in matematica. In collaborazione con l’Università di Catania, nel 2019/20 verrà avviata l’esperienza del liceo matematico destinata agli alunni che hanno curiosità, passione e interesse verso la matematica. Intento dell’iniziativa è accrescere e approfondire le conoscenza della matematica e delle sue applicazioni e di favorire collegamenti fra cultura scientifica e umanistica, nell’ottica di una formazione completa ed equilibrata. Gli alunni che sceglieranno di fare questa esperienza avranno l’opportunità di affiancare alle normali attività previste dai regolari curriculum il potenziamento di un’ora settimanale dedicata ad attività del Liceo Matematico. Le attività svolte durante questa ora aggiuntiva hanno carattere di laboratorio e sono supportate nella fase di progettazione e guida dall’Università di Catania.

Liceo scientifico con potenziamento chimico-biologico. Il potenziamento chimico-biologico del liceo scientifico per il 2019-2020, prevede un incremento di 30 ore curriculari di chimica e biologia, al fine di valorizzare e approfondire il patrimonio di esperienza accumulata nella didattica delle Scienze e favorire l’acquisizione di conoscenze e competenze utili per affrontare con successo le facoltà scientifiche e quelle delle professioni medico-sanitario.  Liceo linguistico con potenziamento lingua inglese. La proposta per il liceo linguistico dal 2019-2020, mira a rafforzare lo studio della lingua inglese e prevede dal primo anno corsi mirati al conseguimento delle certificazioni A2, B1, B2 Cambridge tenuti dalla docente madrelingua e, dal secondo anno, anche un potenziamento linguistico relativo all’uso della microlingua nei vari settori culturali.

Liceo scienze umane potenziato. Il percorso potenziato dal 2019-2020, fornisce un approfondimento sugli aspetti costitutivi della personalità e del comportamento antisociale applicato ai contesti delle scienze clinico forensi, investigative, penitenziarie, della gestione del rischio della pericolosità sociale, nonché uno studio sugli strumenti più efficaci in ambito valutativo, nel settore peritale e trattamentale con gli adulti e con i minori. Il Liceo “Megara” ha inoltre già avviato, dal corrente anno scolastico, un protocollo d’intesa con il Dipartimento di scienze cognitive, psicologiche, pedagogiche e degli Studi Culturali dell’Università di Messina nella sede di Noto. Gli studenti dell’indirizzo delle Scienze umane usufruiranno di lezioni, conferenze, seminari e attività laboratoriali recandosi nella sede universitaria di Noto e ricevendo tale servizio presso la sede del Liceo in Augusta attraverso docenti e ricercatori del Dipartimento. Tale protocollo d’intesa è finalizzato all’ampliamento dell’offerta formativa della scuola e all’orientamento verso le nuove scoperte delle Neuroscienze e la riflessione sulle medesime sia in ambito cognitivo che fisiologico. L’articolazione dell’offerta formativa consta di 30 ore complessive e coinvolgerà tutti gli studenti dell’indirizzo.

Liceo classico con potenziamento di arti sceniche. La proposta del liceo classico per il nuovo anno scolastico 2019-2020, si articola in un progetto che prevede un ampliamento delle conoscenze dei diversi linguaggi e delle tecniche sceniche dal punto di vista sia espressivo che visivo, per un approfondimento della loro decodifica e della loro interpretazione, coniugato alla progressiva acquisizione di una serie di competenze operative. La proposta si articolerà su più fronti, coinvolgendo diversi ambiti linguistici quali teatro, cinema, fotografia, nell’ottica di stimolare e sviluppare le capacità espressive in modo consapevole e ad ampio spettro nell’ottica di un’integrazione all’offerta formativa curriculare specifica delle discipline dell’area umanistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com