breaking news

Augusta | Società storia patria estesa a Melilli: Ragusa vice presidente. Soci il sindaco Carta e assessori

Augusta | Società storia patria estesa a Melilli: Ragusa vice presidente. Soci  il sindaco Carta e assessori
Cultura
'
0

La Società Augustana di Storia Patria che ormai ha raggiunto la quota ragguardevole di ben 510 soci. Ne conta anche 15 del vicino comune di Melilli, grazie al socio fondatore Gabriele Massimiliano Ragusa, melillese, dottorando di ricerca nella facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Macerata e dallo scorso gennaio vicepresidente della Società. Tra i soci anche il sindaco di Melilli, Giuseppe Carta. Lo rende noto il presidente della Società, Salvatore Romano.

Gabriele Massimiliano Ragusa, melillese, dottorando di ricerca nella facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Macerata incrementa i soci della Società augustana di storia patria, di cui fa parte da tempo e, dallo scorso gennaio come vice presidente. Lo fa sapere il presidente della Società Salvatore Romano. “Il piccolo gruppo di amici del vicino centro ibleo interessato alle attività divulgative della nostra Società – riferisce Romano – annovera dal 2018 anche il docente Paolo Magnano, autore di saggi storici dedicati a Melilli, che ha pubblicato nel numero 4/2019 del nostro Bollettino, l’articolo su Max Corvo nato ad Augusta e cittadino statunitense che da militare nei Servizi segreti Usa ebbe un ruolo di primaria importanza nella preparazione dello sbarco degli alleati in Sicilia sul finire del secondo conflitto mondiale”.

Come fa sapere il presidente della Società augustana di storia patria di questi giorni sono le adesioni del  dicente Giuseppe Immè, stimato storico dell’Arte, del sindaco di Melilli Giuseppe Carta, dell’assessore al Turismo Rosario Cutrona, dell’assessore alla Cultura Teresa Santangelo e del nostro concittadino don Giuseppe Blandino, parroco della basilica di San Sebastiano. “La loro adesione testimonia l’attenzione verso il nostro patrimonio storico culturale di prossimità e prova che la nostra Società Augustana di Storia Patria desta interesse anche extramoenia, per qualità del lavoro svolto fino ad oggi. Nell’esprimere gratitudine e dare un particolarissimo e indistinto benvenuto agli amici melillesi – conclude Romano – auspichiamo per il prossimo futuro la realizzazione di eventi e iniziative in cui poter affrontare e condividere assieme quei temi di carattere storico culturale che accomunano le nostre due vicinissime città”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *