breaking news

Augusta| Spi-Cgil: si scelga il centro anziani e di aggregazione giovanile

27 Dicembre 2017 | by Redazione Webmarte
Augusta| Spi-Cgil: si scelga il centro anziani e di aggregazione giovanile
Sindacale
'
0

La necessità che Augusta venga al più presto dotata di un centro diurno per anziani e di aggregazione giovanile viene sottolineata da Valeria Tranchina e Carmelo Lo Turco, rispettivamente segretari provinciale e locale dello Spi Cgil.

I sindacalisti esprimono soddisfazione per il riavvio della petizione online lanciata dall’amministrazione comunale per coinvolgere gli augustani nella scelta del progetto a cui destinare il 2% dei fondi regionali che vengono trasferiti nelle casse dell’Ente locale, che anche quest’anno, come ha fatto sapere il sindaco, Cettina Di Pietro nella sua pagina Facebook saranno impiegati per la città, secondo la forma di democrazia partecipata.

Il termine  per l’indicazione delle preferenze sui progetti elencati dal Comune è fissato per venerdì 29 dicembre.  Gli ambiti cui destinare fondi sono: cultura, sport e spettacolo; contributi ad associazioni e onlus; ristrutturazione strutture comunali per ospitare spazi per aggregazione giovanile o centro diurno per anziani. I sindacalisti dello Spi si augurano che la scelta dei cittadini ricada nell’ultimo ambito della lista, poiché da anni manca un centro anziani in città. Ciò fa sì che le persone non più giovani, soprattutto coloro i quali vivono senza famiglia, soffrano di solitudine e si sentano trascurate dalle istituzioni che per essi potrebbero fare di più.

“Da tempo – dichiara Carmelo Lo Turco – chiediamo al sindaco e all’ assessore ai Servizi sociali di creare un luogo di ritrovo per anziani riservato anche alle giovani generazioni per evitarne la dispersione. Mi rendo conto che anche gli altri ambiti su cui si può far ricadere la scelta sono importanti, ma la struttura che chiediamo di realizzare non è secondaria, ma fondamentale per una fascia debole della società e per i giovani che non hanno un luogo sicuro dove riunirsi e socializzare”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com