breaking news

Augusta | Strade senza segnaletica, necessario un intervento urgente. Lo chiedono 4 consiglieri di opposizione

Augusta | Strade senza segnaletica, necessario un intervento urgente. Lo chiedono 4 consiglieri di opposizione
Politica
'
0

Le vie: Plauto, Terenzio, Seneca Cicerone, Catullo, mentre via Barone Zuppello necessita dell’istituzione del senso unico di marcia. Un’interpellanza sull’argomento è stata presentata dai consiglieri di opposizione Francesco La Ferla, Manuel Mangano, Mariangela Birritteri e Corrado Amato i quali ritengono necessario un intervento urgente.

Assenza di segnaletica orizzontale e verticale, in diverse strade della zona Monte, già teatro di incidenti anche mortali. I consiglieri di opposizione Francesco La Ferla, Manuel Mangano, Mariangela Birritteri e Corrado Amato, che sull’argomento hanno presentato un’interpellanza al presidente del Consiglio comunale, Marco Stella e al sindaco Giuseppe Di Mare, ne chiedono la messa in sicurezza. Si tratta delle vie: Plauto, Terenzio, Seneca Cicerone, Catullo, mentre via Barone Zuppello necessita dell’istituzione del senso unico di marcia perché allo stato attuale, percorribile in entrambe le direzioni mette a rischio l’incolumità degli automobilisti e dei pedoni. “Nelle vie Plauto, Terenzio, Seneca Cicerone, Catullo si registra una pericolosissima carenza di segnaletica stradale. Considerato che in queste strade si verificano incidenti con frequenza, se non si interviene si corre il rischio che qualche automobilista possa riportare gravi conseguenze. E’ necessario un intervento urgente” sottolineano i quattro consiglieri ricordando che, una comunicazione a mezzo pec inviata il 29 aprile scorso dal consigliere ing. La Ferla è rimasta priva di riscontro.

Per quanto riguarda la via Barone Zuppello, arteria principale del quartiere Monte Tauro, dove insistono diverse attività commerciali e anche la Chiesa di San Giuseppe Innografo, si evidenzia “che quotidianamente si assiste a un traffico automobilistico spesso indisciplinato nelle soste e nella circolazione e che di recente il 14 giugno scorso, si è verificato l’ennesimo sinistro. La zona è sprovvista di dossi, la segnaletica è vetusta o inesistente, non sono individuati i parcheggi, inoltre per la sua conformazione essendo ai lati spesso confinante con terreni ha spesso vegetazione incolta che ingombra la carreggiata”. I consiglieri La Ferla, Mangano, Birritteri e Amato chiedono pertanto al sindaco e all’assessore competente: “se intendano immediatamente dare mandato di effettuare i necessari lavori per dotare di segnaletica le strade e istituire il senso unico di circolazione in via Barone Zuppello e realizzare atri interventi opportuni per la risoluzione dei problemi che incombono sulle arterie menzionate.

“Trasformare la via Barone Zuppello da strada a doppio senso di marcia a strada a senso unico, – concludono – risolverebbe numerosi problemi di sicurezza e di individuazione dei parcheggi”. Sulla via Barone Zuppello sulla Sp 61, negli anni scorsi si sono verificati incidenti anche mortali. L’amministrazione comunale è stata allora sollecitata a richiedere all’ex Provincia regionale di Siracusa l’acquisizione della competenza della strada, al fine di applicare tutti gli accorgimenti necessari per renderla più sicura, tra cui la messa in opera di dossi stradali.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *