breaking news

Augusta | Studentessa del “Megara” alla finale nazionale dei Giochi Matematici del Mediterraneo

Augusta | Studentessa del “Megara” alla finale nazionale dei Giochi Matematici del Mediterraneo
Attualità
0

L’alunna Chiara Puglisi, della classe IIA del Liceo Scientifico, si è qualificata alla finale nazionale dei Giochi Matematici del Mediterraneo, classificandosi seconda per il distretto Catania-Siracusa.

Hanno conseguito un risultato eccellente anche altre due alunne del Liceo, Sara Ballerini e Flaminia Benedetta Bonavera, della classe II C del Liceo Scientifico, piazzandosi, rispettivamente, terza e quinta nella classifica generale e superando nella graduatoria alunni di altre scuole del distretto;  non potranno però concorrere alle finali nazionali solo in virtù del fatto che quest’anno, ciascuna scuola, da regolamento, può essere rappresentata da un solo allievo per ogni categoria e non secondo un ordine di merito.

Oltre 5000 ragazzi hanno gareggiato alle finali regionali, cimentandosi su quesiti di matematica, scelti dall’A.I.P.M. (Accademia Italiana per la Promozione della Matematica) «Alfredo Guido», che da diversi anni organizza i Giochi con lo scopo di mettere a confronto fra loro allievi di diverse scuole. L’obiettivo della gara è quello di sviluppare atteggiamenti positivi verso lo studio della matematica, gareggiando con lealtà nello spirito della sana competizione sportiva. I giochi, inoltre, offrono opportunità di valorizzazione delle eccellenze e il Liceo può sicuramente essere orgoglioso dei risultati conseguiti dalle studentesse. La prima fase dei Giochi Matematici del Mediterraneo si è svolta nel mese di novembre e sono stati coinvolti gli alunni del biennio di tutti gli indirizzi del Liceo, guidati dalla referente del progetto, prof.ssa Stefania Caramagno. La finale sarà disputata il 14 maggio in videoconferenza, a causa dell’emergenza sanitaria, con i referenti AIPM nazionali.

Il dirigente Renato Santoro si complimenta con le alunne e con la docente, prof.ssa Stefania Caramagno, che ha guidato e seguito le “giovani menti” nella partecipazione alla gara, una tra le diverse che ha proposto il Dipartimento di Matematica e Fisica, coordinato dalla prof.ssa Anna L. Daniele e, insieme al corpo docente del Liceo “Megara”, esprime un grosso augurio a Chiara per il proseguio della competizione.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com