breaking news

Augusta| Successo dell’iniziativa promossa da Fratelli d’Italia

4 Settembre 2016 | by Sebastiano Salemi
Augusta| Successo dell’iniziativa promossa da Fratelli d’Italia
Cronaca
'
0

Sospesa la raccolta di beni di necessità pro terremotati. Il materiale raccolto partirà domani alla volta di Rieti.

Con riferimento al sisma che pochi giorni fa ha funestato il Centro Italia, il circolo di Fratelli d’Italia di Augusta si è immediatamente attivato mettendo a disposizione la sede di via Limpetra n. 41 come centro di raccolta solidale di beni di prima necessità da inviare in aiuto alla popolazione terremotata.
Inzolia - FaillaIntervengono, così, i coordinatori cittadini di Fratelli d’Italia, Marco Failla ed Enzo Inzolia. Comunichiamo che anche al termine della seconda settimana di raccolta, raccolta effettuata nelle giornate di martedì 30 agosto e giovedì 1 settembre, abbiamo ricevuto materiale di prima necessità e, più specificamente, coperte, prodotti per bambini, per l’igiene intima e farmaci, a seguito dell’appello lanciato la scorsa settimana. Questi, infatti, risultano essere i più richiesti a ridosso dell’emergenza. Questo materiale è stato ieri pomeriggio consegnato ai volontari del punto di raccolta regionale catanese e da qui partirà domani per la città di Rieti, per essere smistati nell’immediato o nelle prossime settimane in base alle necessità. In considerazione del fatto che, temporaneamente e allo stato attuale, i centri di raccolta del Centro Italia non richiedono con urgenza altro materiale, la raccolta di beni di prima necessità è sospesa.
Naturalmente, nel caso in cui dalle zone toccate dall’emergenza dovessero giungere nuove richieste di aiuto, ci impegneremo immediatamente ad organizzare questa raccolta di beni di prima necessità sempre presso la sede di Fratelli d’Italia di Augusta in via Limpetra n. 41. Desideriamo ringraziare quanti hanno aderito per quanto è stato fatto. I cittadini di Augusta, attraverso i vari canali (raccolta di beni di prima necessità, sms solidali, donazioni ecc.), hanno dimostrato di non essere indifferenti nel momento del bisogno. E questo fa onore alla nostra città.

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 33

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *