breaking news

Augusta| Sviluppo porto tema di un incontro a bordo della Palinuro con Musumeci

Augusta| Sviluppo porto tema di un incontro a bordo della Palinuro con Musumeci
Attualità
'
0

“Augusta si candida ad avere un ruolo fondamentale per la crescita della Sicilia, consapevole di potere giocare più di una carta perché la tradizione del mare ha condizionato, nel bene e nel male, la civiltà, l’economia, persino la vita sociale di questa comunità megarese. Augusta gioca la carta del traffico mercantile, commerciale, gioca la presenza del polo petrolchimico che ha avuto e continua ad avere un peso notevole, al di là delle criticità che dobbiamo neutralizzare. Augusta, una città  dove la presenza militare  determina una ricaduta economica significativa”.

E’ quanto ha detto, tra l’altro, il governatore della Sicilia Nello Musumeci, tra i relatori dell’incontro dibattito sul tema: “Lo sviluppo portuale di Augusta per la crescita della Sicilia” organizzato da Marisicilia e moderato dal conduttore televisivo Salvo La Rosa che si è svolto ieri a bordo di nave Palinuro ad Augusta in occasione della regata velica. Protagonisti dell’incontro anche il contrammiraglio Nicola de Felice, comandante autonomo Sicilia, il presidente di Confindustria, Diego Bivona e Andrea Annunziata, presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare della Sicilia orientale Augusta -Catania.

Dobbiamo  riuscire a fare sistema – ha sottolineato Musumeci – senza sciocche gelosie, senza sciocchi protagonismi, ma nella consapevolezza che, questa, oggi è l’ultima Regione d’Italia per tasso di ricchezza e la terzultima d’Europa. Abbiamo tutti il dovere mentre la nave affonda di potere o lanciare utilizzare le lance di salvataggio o recuperare tutto ciò che è possibile perché la nave possa restare a galla”. Musumeci ha puntualizzato che il da  presidente della Regione ha il dovere di muoversi da un osservatorio generale altrimenti rischierebbe di suscitare gelosie da parte di altre aree dell’isola che guardano finalmente al mare con rinnovato interesse”

De Felice e Musumeci

Il contrammiraglio de Felice ha rammentato il fatto che la diga foranea è stata creata dalla marina militare e ora diventa giustamente oggetto di un confronto comune “Noi – ha dichiarato – abbiamo un progetto che è quello del rinnovo della flotta e delle linee di volo che interessano anche Maristaeli Catania, quindi Messina Augusta Catania sono nel nostro cuore, nel senso che dobbiamo prepararci ad assicurare un supporto tecnico logistico tale da poter fare arrivare le nuove navi i nuovi elicotteri”.

Presidente Annunziata

Andrea Annunziata ha annunciato che a giorni verrà affrontata la questione delle bonifiche di Augusta e di Priolo: “sono tanti- afferma – i progetti fermatisi nel tempo che abbiamo recuperato e che confronteremo. Abbiamo un impegno senza precedenti su quest’aera e la responsabilità è tanto grande, perché i mercati di tutto il mondo ce lo chiedono. La Sicilia ha un’opportunità unica protagonisti importantissimi con tutte le istituzioni qui presenti per fare tanto e vincere questo campionato nel quale ci siamo tutti impegnati. Io conto insieme a voi di vincere questo campionato di serie A, come l’abbiamo vinto altrove perché qui ci sono donne, uomini e possibilità  di dare risposte ai tanti giovani che aspettano l’occupazione”.

Il presidente di Confindustria Siracusa partendo da un dato reale: lo stato economico di crisi in cui versa non solo la Regione ma anche e soprattutto la provincia di Siracusa che in termini assoluti se non è la più disastrata è quella che ha perso in questi ultimi anni maggior terreno in termini di Pil e in termini di posti di occupazione,  candida in cambio di rotta da attuare facendo sistema. “Quella delle Zes (zone economiche speciali) è un ‘opportunità. Ora – ha detto Bivona – ci sono le condizioni per poter rilanciare il nostro territorio perché vediamo che in altre parti d’Italia il Pil sta crescendo e quindi questo ci deve far ben sperare.  Dobbiamo superare in maniera coesa  la crisi intraprendendo una sfida per dare di nuovo competitività al territorio”.

GUARDA LE INTERVISTE

[embed_video id=157820]

 

GUARDA LA GALLERIA

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com