breaking news

Augusta| Trovati in possesso di 84 compresse di “oxycontin”, arrestati due augustani

Augusta| Trovati in possesso di 84 compresse di “oxycontin”, arrestati due augustani
Cronaca
'
0

Si tratta di un analgesico a base di oppio contenete il principio attivo dell’ossicodone.

E’ un narcotico utilizzato per il trattamento dei dolori gravi, soventemente somministrato ai malati terminali di cancro. Tuttavia, in virtù del suo principio attivo, il suo utilizzo prevarica gli scopi terapeutici  venendo spesso utilizzato come vera e propria sostanza stupefacente, attraverso un processo di frantumazione  ed inalazione  che, eliminando il rilascio controllato della sostanza, ne  favorisce un più rapido e intenso afflusso al cervello.

Passanisi Angelo Claudio,  Pennisi Mattia

Passanisi Angelo Claudio, Pennisi Mattia

Pertanto, nell’ambito dei predisposti servizi finalizzati al contrasto di tale pratica illecita, i militari dell’Aliquota Operativa della  Compagnia Carabinieri di Augusta, nel corso del pomeriggio di ieri, traevano in arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, gli augustani  Passanisi Angelo Claudio, cl 46 e Pennisi Mattia, cl 89, poiché, durante una perquisizione personale effettuata a loro carico, i militari rinvenivano addosso ai due arrestati complessivamente 84 compresse di “oxycontin”, detenute senza alcun titolo e la somma in denaro contante di euro 1700, il tutto sottoposto a sequestro. Espletate le prescritte formalità di rito, i predetti venivano sottoposti al regime arresti domiciliari  presso le rispettive abitazioni,  come disposto dall’ Autorità Giudiziaria.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com