breaking news

Augusta | Un albero di melograno alla villa comunale come simbolo della lotta al cancro infantile

14 Febbraio 2022 | by Redazione Webmarte
Augusta | Un albero di melograno alla villa comunale come simbolo della lotta al cancro infantile
Attualità
'
0

Il Comune di Augusta aderisce all’iniziativa “Diamo radici alla speranza, piantiamo un melograno” in occasione della XXI Giornata mondiale contro il cancro infantile che ricorre domani. Alle 11, all’interno dei giardini pubblici nella zona di piazza Castello, sarà piantato un alberello di melograno.

Domani alle 11 all’interno della villa comunale verrà piantato un alberello di melograno come simbolo della lotta contro il tumore infantile. Il Comune di Augusta aderisce all’iniziativa “Diamo radici alla speranza, piantiamo un melograno” in occasione della XXI Giornata mondiale contro il cancro infantile che ricorre il 15 febbraio. Saranno presenti il pediatra Salvatore Patania, in rappresentanza dei pediatri di Augusta e della provincia, e l’amministrazione comunale. Simbolicamente si rappresenta la melagrana, quale unione di tanti arilli, ognuno parte fondante del frutto stesso, come avviene nell’alleanza terapeutica che si instaura tra medici, pazienti, famiglie, grazie all’impegno quotidiano delle associazioni di genitori riunite in Fiagop.

Ibiscus, associazione aderente a Fiagop, insieme alle altre 30 associazioni di genitori che ne fanno parte, sostiene ed agevola il vissuto dell’intero nucleo familiare perché nessuno si senta solo nel percorso di malattia. Offre ospitalità gratuita nella propria casa di accoglienza e sostenendo il reparto di onco-ematologia pediatrica di Catania, con personale altamente professionalizzato e   con la collaborazione di tantissimi volontari. . In questa giornata in tutto il mondo sono promosse iniziative di sensibilizzazione pubblica sul cancro pediatrico, che rappresenta la prima causa di mortalità infantile per malattia non trasmissibile dopo il primo anno di vita. A Catania avrà luogo la messa a dimora del melograno in un’aiuola della Casa Accoglienza Ibiscus. Contestualmente lo stesso evento, grazie all’impegno dei genitori dell’associazione genitori, avrà luogo per la terza anno consecutivo a Brolo (Messina) e per il primo anno ad Augusta.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *