breaking news

Augusta | Un parco urbano in via Panoramica. Lo realizzerà la società Siportal

12 Febbraio 2022 | by Redazione Webmarte
Augusta | Un parco urbano in via Panoramica. Lo realizzerà la società Siportal
Attualità
'
0

Sorgerà in via Panoramica, nei pressi del cosiddetto fungo dell’acqua, un parco urbano. L’opera sarà realizzata dalla società Siportal, convenzionata con il Comune per il passaggio della fibra su tutto il territorio comunale. Ne dà notizia l’assessore Rosario Sicari. Il progetto verrà redatto da architetti paesaggistici.

Un parco urbano sorgerà in via Panoramica. Il progetto, come rende noto l’assessore al Verde pubblico e Decoro urbano, Rosario Sicari, è frutto delle proficue interlocuzioni tra il suo assessorato e la società Siportal, convenzionata con il Comune per il passaggio della fibra su tutto il territorio comunale. Nei giorni scorsi l’assessore Sicari insieme al responsabile del settore Urbanistica Massimo Sulano ha discusso con l’amministratore delegato della Siportal, i termini della convenzione con la quale verrà riqualificato, senza alcun aggravio per le casse comunali, un terreno privato abbandonato ed in passato impropriamente utilizzato come discarica.

“Il progetto, di assoluta valenza anche dal punto di vista della scelta delle essenze arboree – spiega l’assessore –  prevede anche un impianto di videosorveglianza per presidiare quella che a breve sarà un’area decorosa con panchine, fontanelle e percorsi all’ombra da condividere anche con i propri amici animali. Si tratta di un esperimento di rigenerazione urbana su piccola scala, per questo mi aspetto che i residenti della zona in primis, che coinvolgeremo a tempo debito diventino i primi “guardiani” del posto. Esprimo gratitudine alla società Siportal per aver voluto innalzare la qualità e quantità del suo investimento sulla nostra città, con ricadute positive per tutta la comunità.

Il parco nascerà nei pressi del cosiddetto fungo dell’acqua. Verrà realizzato su progetto redatto da architetti paesaggistici. Sono state coinvolte figure professionali esperte di verde con un’attenta selezione delle specie arboree da insediare. Si provvederà, dunque, non solo alla messa a dimora di queste nuove piante, ma anche alla definizione di percorsi pedonali creati senza cemento e senza opere invasive per sostenibilità e l’impatto ambientale. Il tutto sarà realizzato con risorse assolutamente naturali e dotato di illuminazione pubblica, erogazione idrica e panchine.

E’ questa l’occasione per creare un luogo di aggregazione a Monte Tauro, densamente popolato ma dove mancano questo tipo di luoghi.  L’area – sottolinea l’assessore al Verde pubblico – sarà dotata di un impianto di video sorveglianza che andrà ad integrarsi con quello comunale già esistente, per monitorare e sorvegliare la zona garantendo così un presidio contro eventuali atti vandalici. Coinvolgeremo i residenti del quartiere in un percorso partecipativo che stiamo elaborando in collaborazione con la società per dar loro l’onere di essere in qualche modo i guardiani di questo luogo che dovranno sentire come proprio”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *