breaking news

Augusta | Un piazzale ricorderà San Josè Maria Escrivà

Augusta | Un piazzale ricorderà San Josè Maria Escrivà
Attualità
'
0

Un nuovo toponimo è stato adottato dalla Giunta comunale di Augusta. Con delibera n° 187 del 12 agosto 2021 il piazzale tra la via Liggeri e via Tellaro, lungo via S. Elena ha assunto la denominazione di San Josè Maria Escrivà.

Ecco la nota dell’assessore alla Toponomastica e Viabilità, Giuseppe Carrabino: “Abbiamo accolto volentieri l’istanza del Comitato cittadino presieduto dal dott. Marco Caramagno avente per oggetto “Richiesta per l’intitolazione a San Josemaria Escrivà di una strada cittadina” con allegato un elenco nominativo dei componenti del predetto comitato che nella nostra città da tempo ne praticano il culto e la diffusione”. San Josemaría Escrivá, (1902 – 1975), proclamato santo da Giovanni Paolo II il 6 Ottobre 2021 davanti a una folla di oltre 400.000 fedeli, fra cui un buon numero di siciliani e di persone provenienti dalla provincia di Siracusa, è un paladino della libertà e della solidarietà cristiana, per aver diffuso in tutto il mondo, attraverso l’apostolato dell’Opus Dei, gli ideali di servizio e di aiuto alla Chiesa e alla società, promuovendo la nascita di numerose iniziative di formazione spirituale, professionale ed educativa, alcune delle quali sono ubicate nella nostra Sicilia, terra che amò profondamente e che visitò per due volte, rispettivamente nel 1948 e nel 1949, rimanendone vivamente impressionato per la bellezza dei paesaggi e la laboriosità degli abitanti. Josemaría Escrivá morì il 26 giugno 1975.

Con il nulla osta prefettizio si procederà alla successiva installazione delle tabelle toponomastiche.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com