breaking news

Augusta | Un ponte sul Porcaria contro rischi e disagi causati dall’esondazione del torrente

Augusta | Un ponte sul Porcaria contro rischi e disagi causati dall’esondazione del torrente
Attualità
'
0

Straripamento del fiume con fango e detriti sulla carreggiata, automobilisti in pericolo e circa mille residenti bloccati. Per risolvere l’annoso e grave problema che si verifica a causa del maltempo quando il torrente Porcaria, la giunta municipale ha approvato il progetto di fattibilità tecnico –economica per i lavori di realizzazione di un ponte sul torrente. “Avviamo un iter voluto fortemente dalla nostra amministrazione, mirato alla prevenzione del rischio idrogeologico e idraulico derivanti dall’esondazione del fiume Porcaria” dichiara l’assessore all’Urbanistica Giuseppe Tedesco.

L’Amministrazione comunale è intenzionata a realizzare un ponte sul torrente Porcaria per porre fine alle situazioni di emergenza che si creano puntualmente durante il maltempo: straripamento del fiume con fango e detriti sulla carreggiata, automobilisti in pericolo e famiglie residenti bloccate. Il ciclone Apollo e i nubifragi dello scorso autunno hanno messo a dura prova gli abitanti della zona che, in quel periodo sono rimasti, più volte, isolati, ma il problema si presenta anche in caso di persistenti piogge non di natura straordinaria come quelle che hanno messo in ginocchio il territorio nel periodo tra ottobre e novembre 2021. La giunta municipale ha approvato il progetto di fattibilità tecnico –economica per i lavori di realizzazione del ponte sul torrente.

 “Con questo progetto avviamo un iter voluto fortemente dalla nostra amministrazione, mirato alla prevenzione del rischio idrogeologico e idraulico derivanti dall’esondazione del fiume Porcaria. Negli ultimi anni si sono verificati diversi episodi dove centinaia di famiglie sono state costrette a rimanere isolate, in quanto tale attraversamento rappresenta l’unica via di comunicazione stradale per i residenti del complesso residenziale, che permette l’accesso al villaggio turistico e al santuario Adonai” dichiara l’assessore alla Pianificazione territoriale e valorizzazione costiera” con delega all’Urbanistica Giuseppe Tedesco che esprime gratitudine alla società Gestim 2007 srl che dopo interlocuzioni con l’ amministrazione comunale si è resa disponibile a provvedere a proprio carico, alla redazione di proposta progettuale, nonché al responsabile del settore Massimo Sulano e a tutto l’ufficio per l’attività svolta a garantire la tutela degli interessi pubblici. Si dicono soddisfatti e i consiglieri comunali Roberto Conti e Giuseppe Assenza di “passo avanti per Augusta” che mettono in evidenza l’ottimo lavoro svolto dall’amministrazione, guidata dal sindaco Giuseppe Di Mare: “che – sottolineano – mette ogni giorno con fatti e non con parole le azioni da seguire per riportare Augusta dove merita”.

“L’infrastruttura viaria che attraversa perpendicolarmente il corso d’acqua del torrente Porcaria all’altezza del suo alveo – si legge nella delibera –  è costituita da un ponticello in cemento armato (unica via di collegamento) con il complesso residenziale “La Gisira” , che presenta una luce sottodimensionata  per le portate di piena del corso d’acqua, considerato i frequenti gravi disagi che si verificano a ogni pioggia intensa. L’invasione delle acque del torrente Porcaria, assieme a fango e detriti, in corrispondenza della carreggiata, diventa un serio problema ogniqualvolta si verificano piene da deflusso generate da un aumento di portata conseguente a piogge di notevole intensità Il fenomeno che si verifica con l’invasione di fango e detriti nella carreggiata, con pesanti conseguenze sia per l’incolumità degli automobilisti che rischiano di essere trascinati dal corso d’acqua in piena, sia per gli abitanti della zona che sono costrette a rimanere isolate, in quanto tale attraversamento rappresenta l’unica via di comunicazione stradale per i circa mille residenti del complesso residenziale, sito in contrada Gisira, che permette anche l’accesso a un villaggio turistico e al santuario Adonai. L’importo complessivo dei lavori è pari a 854.5 81,90, somma che il Comune dovrà reperire.  

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *