breaking news

Augusta| Una mattinata in mare con la Guardia Costiera a bordo della CP 2204

30 Agosto 2016 | by Sebastiano Salemi
Augusta| Una mattinata in mare con la Guardia Costiera a bordo della CP 2204
Attualità
'
0

Intenso il bilancio dell’attività di controllo e di prevenzione operata nella prima fase dell’operazione “Mare Sicuro 2016” che avviata lo scorso 15 giugno si concluderà il prossimo 18 settembre. I dati resi noti dal capitano di corvetta Alberto Boellis (capo servizio operativo) e dal tenente di vascello Marco Ferreri (responsabile della sezione di polizia marittima).

20160830_101533_resizedSi è giunti ormai al “giro di boa” della stagione balneare, ma non per questo diminuisce l’attenzione che il Corpo delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera (Autorità preposta alla tutela della sicurezza marittima) pone sull’attività di vigilanza volta a far rispettare quelle fondamentali ed imprescindibili regole, che sono alla base di una serena e sicura fruizione del mare. Resi noti i dati dell’attività operativa fin qui svolta nell’ambito dell’operazione di vigilanza, polizia e soccorso “Mare Sicuro 2016”. Durante l’incontro, il Capitano di Corvetta Alberto Boellis, Capo Servizio Operativo, ha rassegnato il bilancio dell’attività fino ad ora svolta dai Militari della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta, sia per mare, per mezzo delle 5 motovedette assegnate, che a terra, con l’utilizzo di pattuglie automontate. Il Tenente di Vascello Marco

Alberto Boellis - Marco Ferreri

Alberto Boellis – Marco Ferreri

Ferreri, Capo Sezione Polizia Marittima, ha poi fatto un cenno sulle più comuni condotte irregolari.  Di seguito vengono indicati i dati: 9 soccorsi effettuati a favore di bagnanti e diportisti, per un totale di 8 mezzi soccorsi; 987 controlli complessivi in tema di rispetto della vigente Ordinanza di Sicurezza Balneare, emanata dalla Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta, nella veste di Autorità Marittima, e circa 700 controlli mirati alla sicurezza della navigazione da diporto; 21 sanzioni amministrative contestate a seguito di illeciti perpetrati in violazione al codice della navigazione, al codice della nautica da diporto ed all’Ordinanza di Sicurezza Balneare; 22 persone tratte in salvo. L’Operazione MARE SICURO 2016 continuerà fino al 18 settembre, e la Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta continuerà ad assicurare, giornalmente, l’attività di controllo sia via mare, che per terra, al fine di garantire il rispetto della Legge.

[embed_video id=97999]

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com