breaking news

Augusta | Under 19: l’FCD Megara acciuffa un pareggio grazie al gol del portiere Casertano

9 Novembre 2021 | by Francesco Giordano
Augusta | Under 19: l’FCD Megara acciuffa un pareggio grazie al gol del portiere Casertano
Sport
'
0

Stadio Nicola De Simone: impresa dell’FCD Megara 1908 nel campionato di calcio Under 19. I neroverdi strappano un pareggio al 96’ grazie all’incursione del giovane portiere Alessandro Casertano, che segna di testa su calcio d’angolo.  

Beffato il Città di Siracusa oltre il tempo regolamentare, grazie all’intuizione e alla caparbietà del giovane portiere del Megara Augusta Casertano, che di testa sigla la rete del clamoroso 1-1. “Il Città di Siracusa manca una vittoria (nella terza giornata del campionato under 19) che avrebbe ampiamente meritato, lasciando un punto ad un Megara che trova il pari nell’unica vera occasione creata nei 90 minuti d gioco. – il commento rilasciato della società siracusana – La squadra di mister Culotti recrimina per le innumerevoli palle-gol sciupate soprattutto nella ripresa, ma anche per il prolungamento di un over-time che ha consentito agli ospiti di battere il tiro dalla bandierina da cui poi è nato il pari”.

“E’ stata una partita spettacolare nello storico Stadio “De Simone”, – ha commentato il tecnico dei neroverdi Giuseppe Di Grande – una partita giocata bene da entrambe le squadre. Noi abbiamo sin da subito avuto la voglia di riscattare la brutta prestazione del turno precedente, l’approccio dell’inizio gara è stato dei migliori con la possibilità di andare in vantaggio per ben due volte. Il Siracusa ha ribattuto colpo su colpo, e ne è uscita fuori una partita piena di occasioni da gol per entrambe le squadre. La prestazione dei miei ragazzi lascia ben sperare per il prosieguo del campionato, la squadra sta crescendo, ci sono segnali positivi in vista del prossimo impegno in casa lunedì contri il Canicattini”.

La cronaca: a sbloccare la partita è stato il Città di Siracusa su calcio di rigore al 26′ con Camilli. Il Megara non demorde e continua a macinare gioco ed occasioni, si va al riposo sotto 1-0. Ripresa di gioco a favore del Siracusa che per 15′ sfiora il 2-0, ma con i cambi il Megara ribalta il gioco e ottiene un calcio di rigore, sprecato da Spada. Anche in questo caso la voglia di rimontare resta forte, altre occasioni da gol, ma la porta sembra stregata. Il gol per il Megara arriva su azione di calcio d’angolo all’ultimo minuto in zona recupero: Sugli sviluppi di un corner, il portiere neroverde Alessandro Casertano salito in area di rigore avversaria per cercare di agguantare il risultato ci riesce mettendo a segno di testa la palla dell’1 a 1.

Asd Città di Siracusa 1

Fcd Megara 1908      1

Asd Città di Siracusa: Cugno, Ippolito (1’ st Greco), Di Stefano, Gianni, Mallia, Kanwi, Guccione, Insolia, Camilli (20’ st Coco), Rametta, Giurdanella (30’ st Tuccio). All. Culotti

Fcd Megara 1908: Casertano, Ternullo (9’ st Trigilia), Fortuna (19’ st Elsayed), Pasqua (32’ st Barbarino), Di Grande, Papalia, Sanfilippo, Spada (42’ st Baffo), Amara, Caramagno, Triglia (19’ st Tringali). All. Di Grande.

Arbitro: Lastrina di Siracusa.

Reti: 27’ pt Camilli rig., 52’ st Casertano.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com