breaking news

Augusta | Viadotto: al via il ripristino delle cinque pile deteriorate

Augusta | Viadotto: al via il ripristino delle cinque pile deteriorate
Attualità
'
0

Sono iniziati materialmente gli interventi di manutenzione del viadotto Federico II di Svevia, relativi al primo lotto dei lavori necessari all’importante via di fuga. Riguardano, nello specifico, il ripristino strutturale delle pile 7-10-11-15-16.

E’ operativo alcuni giorni il cantiere dei lavori di ripristino strutturale del viadotto Federico II di Svevia, consegnati ufficialmente il 14 giugno scorso alla presenza dell’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone il quale ha assicurato che, ci sono i fondi per la manutenzione straordinaria dell’intero cavalcavia. Quello avviato è un primo stralcio dei lavori necessari. Si tratta del rifacimento delle pile 7-10-11-15-16. I lavori sono eseguiti dall’Imprefar Srl di Agrigento. Lo stanziamento, con fondi comunali, è di 500 mila euro e gli interventi sono stati aggiudicati per un importo pari a 344.357 con un ribasso del 29,1263% sull’importo a base d’asta. Gli interventi inizieranno tra una decina di giorni. Come rende noto l’architetto Angelo Cipriani, responsabile unico del procedimento, la durata dei lavori è di circa 4 mesi e per consentire lo svolgimento degli stessi saranno transitabili due corsie in uscita per motivi di emergenza e soltanto una corsia in entrata. Il progetto è stato redatto dall’ingegnere Gino Montecchi, in forza al genio civile di Siracusa.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com