breaking news

Augusta|31° edizione dell’Open Internazionale di Lignano

22 Agosto 2016 | by Sebastiano Salemi
Augusta|31° edizione dell’Open Internazionale di Lignano
Sport
0
La Rembukan Karate di Villasmundo del Maestro Marcello Di Mare ha partecipato con 7 atleti di alto valore tecnico piazzando sul podio ben 2 medaglie d’Oro, 2 medaglie d’Argento e 4 di Bronzo.

ARTICOLOSi è disputato a Lignano Sabbiadoro presso il PalaSport  del Villaggio Ge Tur, la 31^ edizione dell’Open Internazionale di Lignano . Si tratta di un importante gara di Karate inserita nell’ambito delle manifestazioni internazionali, giunta alla sua trentunesima edizione.

1100 atleti provenienti da 215 Club Nazionali e Internazionali, 15 nazioni partecipanti tra cui Marocco, Algeria Israele e Russia per nominare quelle più distanti, , 70 arbitri italiani e esteri, 8 tatami di gara, questi i numeri del Torneo che ha dato vita a due giorni di spettacolo e nel quale si sono cimentati Agonisti di tutte le le classi federali, dai giovanissimi “Esordienti A” alle classi “Master” che nonostante la non più giovanissima età hanno, anche loro, emozionato e fatto partecipare tutto il pubblico presente. La prospettiva olimpica ha sicuramente dato uno stimolo in più a tutti i partecipanti e gli atleti hanno dimostrato di ascoltare ed applicare ancora con maggiore volontà quanto viene comunicato loro dalle indicazioni tecniche federali e sociali.

La Rembukan Karate di Villasmundo del Maestro Marcello Di Mare sempre presente a tutte le competizioni di rilievo ha partecipato con 7 atleti di alto valore tecnico piazzando sul podio ben 2 medaglie d’Oro, 2 medaglie d’Argento e 4 di Bronzo.

Si inizia subito con Francesca Cavallaro nella categoria -55Kg Under21 che confermando l’ottimo stato di forma batte nettamente i suoi  avversari tra cui l’ostica Maffini Sahara e perdendo per 1-0 dopo un acceso incontro contro l’Israeliana Benaroche, conquistando il Bronzo. Subito dopo la stessa Francesca nella categoria Senior -55Kg dopo un ottima conduzione di gara che la vede stavolta vittoriosa sempre con l’Israeliana, deve lasciare il passo soltanto alla forte atleta della Nazionale Lussemburghese Warling Jennifer e accontentarsi ancora di un Bronzo.

Nella categoria Cadetti -47 Kg superba la prestazione di Asia Agus che con una condotta di gara da atleta esperiente riesce a ottenere l’Oro battendo in finale la sua avversaria di sempre, la lombarda Lucrezia Molgora. La stessa vincerà anche una medaglia d’Argento nella categoria Esord. B categoria -47 Kg.

Nella categoria cadetti -54 kg  Federica Cavallaro  conferma il suo eccellente stato di forma conquistando anch’essa la medaglia d’Oro battendo in finale l’atleta delle Fiamme Oro Syria Mancinelli sua avversaria nella finale del Campionato Italiano di categoria. Sempre Federica tenta di bissare il risultato nella categoria di peso superione ma deve accontentarsi della medaglia di Bronzo.

Ottima la prestazione di Giuga Miriam nella categoria – 54Kg  che dopo un buon inizio deve lasciare il passo alla forte Sofia Ferrarini per 2-1  e accontentarsi del 5° posto.

Nella categoria +78 Kg Esordienti B Mario Giannone vince un ottimo Bronzo confermando il suo stato di forma con la sua presenza nei numerosi podi di quest’anno.

Splendida la prova di Flavio Billeci che nella categoria -52 kg Esord B sfiora per un soffio la medaglia d’Oro perdendo in finale per 2-0 ma lasciando intravedere buone possibilità per le gare future.

Giuseppe Alibrandi nella categoria Senior -60 Kg dopo un inizio in vantaggio per quasi tutto l’incontro  contro l’italiano Luigi Bisaccia si fa rimontare negli ultimi secondi e purtroppo perde per 2-1

Contento il Maestro Marcello Di Mare per i risultati ottenuti in una gara di livello altissimo soprattutto nelle categorie internazionali WKF. La Rembukan di Villasmundo si classifica al 7° posto nella classifica delle società nel settore Kumite. Prossimo appuntamento Open di Germania e attività con la Nazionale Giovanile a settembre.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com