breaking news

Augusta|Nominati presidenti delle nuove Autorità di Sistema Portuale. Manca ancora Augusta

16 Novembre 2016 | by Redazione Webmarte
Augusta|Nominati presidenti delle nuove Autorità di Sistema Portuale. Manca ancora Augusta
Politica
'
0

Non c’è l’intesa con la Regione. Intanto scaduto il mandato commissariale, in attesa dell’intesa e dello svolgimento delle relative procedure, si è proceduto alla proroga.

output_l2vs8d

Seppure in ritardo sulla tabella di marcia, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, con una nota pubblicata sul sito del MIT informa di aver firmato i primi due decreti di nomina per i presidenti delle nuove Autorità di Sistema Portuale. “Si tratta di Zeno D’Agostino, presidente dell’Autorità di Sistema del Mare Adriatico Orientale con sede a Trieste, e di Sergio Prete, presidente dell’Autorità di Sistema  del Mar Jonio con sede a Taranto”. La nota prosegue affermando che “per i due presidenti proposti dal Ministro è stata raggiunta l’intesa con i presidenti delle Regioni interessate ed è stato espresso il parere positivo delle Camere. Terminato l’iter di legge sono stati firmati, di conseguenza, i decreti di nomina per la durata di quattro anni”.

Il ministero sottolinea che i due presidenti in questione sono stati nominati in base alla comprovata esperienza e qualificazione professionale nei settori dell’economia dei trasporti e portuale .e ne descrive i titoli in uno sforzo , encomiabile, di trasparenza. A queste prime nomine dovrebbero seguire  quelle dell’Autorità di Sistema del Mar Ligure Occidentale,, dell’ Autorità di Sistema del Mar Tirreno Centro-Settentrionale, dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, dell’Autorità di Sistema  del Mare Adriatico Meridionale, dell’Autorità di Sistema  del Mare Adriatico Centrale di quella dell’Autorità di Sistema  del Mare Adriatico Centro-Settentrionale e infine, quella dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale. I Nomi che già circolano appaiono  in linea con i criteri previsti dalla Legge, il che fa ben sperare anche per il resto dei provvedimenti. Finalmente dovremmo assistere ad un cambio di passo rispetto al passato e l’ingerenza politica dovrebbe, comunque, determinare scelte professionali e quantomeno qualificate. Mancano all’appello anche semplici indiscrezioni sui nomi di chi andrà a presiedere l’Autorità di Sistema del Mar Tirreno Settentrionale (Livorno), l’Autorità di Sistema dello Stretto (Gioia Tauro), l’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale (Palermo), l’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale (Augusta) e l’Autorità di Sistema Portuale del Mar di Sardegna (Cagliari). Su questi ultimi mancherebbe l’intesa con le regioni, staremo a vedere, sperando che l’influenza del nostro governatore non sia nefasta e che si discosti  con gli atteggiamenti fin qui assunti.Intanto scaduto il mandato commissariale, in attesa dell’intesa e dello svolgimento delle relative procedure si è proceduto alla proroga del mandato commissariale che speriamo sia breve. (G.B.T)

bloggif_57d1761565634

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com