breaking news

AVVOCATI, SCIOPERO E MEDIACONCILIAZIONE

AVVOCATI, SCIOPERO E MEDIACONCILIAZIONE
Attualità
0

“La Mediaconciliazione obbligatoria svilirà la qualità della Giustizia. È un
problema che riguarda tutti”. Stamattina, nella biblioteca dell’Ordine degli
Avvocati (in Tribunale), avrà luogo l’assemblea degli iscritti, sul tema della
Mediaconciliazione. In questo momento, infatti, gli avvocati si stanno astenendo dalle udienze civili,
penali ed amministrative, fino a martedì 22. Tema dell’astensione: “L’entrata in
vigore dell’obbligatorietà della Mediaconciliazione”. La decisione, com’era già
stato annunciato, partita dall’Oua (Organismo Unitario dell’Avvocatura
italiana), e condivisa dal consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Siracusa,
richiama l’attenzione dell’utenza sulle decisioni del Governo tese a
“prevaricare la volontà del Parlamento di rinviare l’entrata in vigore dell’obbligatorietà della mediazione”.
Dall’11 aprile al 18 aprile, il consiglio dell’Ordine forense ha
previsto un’altra astensione collettiva dall’attività giudiziaria civile,
penale, riguardante il circondario del Tribunale di Siracusa, per via della “grave
situazione in cui versa il Tribunale di Siracusa, più volte rappresentata dal
Consiglio dell’Ordine alle istituzioni competenti, a causa del ridotto numero
di magistrati rispetto a quello previsto dalle Tabelle Ministeriali (scopertura
d’organico del 20%) e della pregiudizievole carenza, tra il personale delle
cancellerie, di figure professionali indispensabili per il funzionamento dell’attività giudiziaria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com