breaking news

Siracusa| BENI STRUMENTALI CON LA NUOVA SABATINI

1 Ottobre 2014 | by Rosa Tomarchio
Siracusa|  BENI STRUMENTALI CON LA NUOVA SABATINI
Finanza
'
0

Si terrà Venerdì 3 ottobre 2014, alle ore 9.30, nella Sala Convegni della Camera di Commercio di Siracusa, via Duca degli Abruzzi 4, il Seminario formativo rivolto alle Imprese, alle Associazioni Datoriali, agli Ordini Professionali, agli Istituti di Credito, ai Confidi sui “Beni strumentali con la Nuova Sabatini”, l’agevolazione che fa crescere la produttività del Paese. Il Fondo Centrale di Garanzia alle PMI.Il nuovo strumento agevolativo istituito dal decreto-legge Del Fare (art. 2 decreto-legge n. 69/2013) è finalizzato ad accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese e migliorare l’accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese (PMI).Lo strumento è rivolto alle PMI, operanti in tutti i settori produttivi, inclusi agricoltura e pesca, che realizzano investimenti (anche mediante operazioni di leasing finanziario) in macchinari, impianti, beni strumentali di impresa e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo, nonché investimenti in hardware, software e tecnologie digitali.All’incontro, promosso dalle Camere di Commercio di Siracusa, Catania e Ragusa, saranno presenti i vertici dei tre Enti camerali.Relatori dell’importante appuntamento saranno, l’Ing. Antonio Martini, Direttore della Divisione “Programmazione e gestione delle risorse finanziarie” presso la Direzione generale per gli incentivi alle imprese del Ministero dello Sviluppo Economico;e il Dott. Guglielmo Belardi, Direzione Mercato Imprese-Responsabile Area Promozione e Assistenza Commerciale-Banca del Mezzogiorno- Medio Credito Centrale SpA.Programma dei lavoriOre 9.30 Registrazione partecipantiOre 10.00 Saluti di benvenutoOre 10.15 La “Nuova Sabatini”: favorire gli investimenti in beni strumentaliOre 10.45 Il fondo Centrale di Garanzia, lo strumento a sostegno del credito alle PMIOre 11.15 Question timeOre 12.45 Conclusione dei lavori.

 

 

Visualizzazioni: 38

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *