breaking news

BEVE DRINKS E PRETENDE DI NON PAGARE

BEVE DRINKS E PRETENDE DI NON PAGARE
Cronaca
0

Avrebbe estorto denaro ad un esercizio commerciale di viale Santa Panagia, a Siracusa. In manette è finito Pasqualino Russo, pregiudicato 50enne di Siracusa. L’uomo sarebbe entrato all’interno di un bar, e, dopo aver consumato alcuni drinks avrebbe preteso di allontanarsi senza pagare il conto; alle giustificate proteste dell’esercente, Russo avrebbe risposto con minacce verbali nei suoi confronti, danneggiando anche alcuni arredi del locale. L’intervento dei Carabinieri ha impedito che la situazione precipitasse, costringendo l’uomo a desistere dall’intento criminale, provocandone in questo modo la violenta reazione nei confronti dei militari. Riportato alla ragione, Russo è stato prima accompagnato nella caserma di viale Tica e poi tradotto presso la Casa Circondariale di Cavadonna. Per lui l’accusa di estorsione, violenza, minaccia e oltraggio a Pubblico Ufficiale, lesioni e danneggiamento. (pri)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com