breaking news

BIMBO UCCISO DA UN MASSO

Avevano perso due figli in tenera età per cause accidentali. Adesso una nuova tragedia si è abbattuta su una famiglia albanese che vive a Siracusa: la morte del piccolo Fatmir, un bambino di tre anni, rimasto ucciso da un masso staccatosi da una parete di un edificio vicino al quale stava giocando. I tentativi dei genitori, i primi a scoprire il corpicino attirati dalle urla del bambino, di soccorrere il piccolo sono stati vani e all’arrivo del 118 i sanitari ne hanno dovuto constatare il decesso.

Sul luogo sono intervenuti i carabinieri. La procura della Repubblica ha aperto un’inchiesta per chiarire le circostanze dell’accaduto. Secondo quanto ricostruito dalle prime indagini, la tragedia sarebbe avvenuta lungo una strada che collega Lentini a Francofonte, nei pressi della diramazione per Buccheri, in contrada Gelso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com