breaking news

Brucoli| Accesso alle poste negato per i disabili

11 Dicembre 2019 | by Francesco Giordano
Brucoli| Accesso alle poste negato per i disabili
Sindacale
0

A denunciare le difficoltà cui vanno incontro quanti vivono in carrozzina e sono impossibilitati ad accedere all’ufficio postale di Brucoli perché privo di scivoli, sono Alessandro Plumeri, segretario provinciale Slc Cgil Siracusa e Lisa Rubino presidente Co.pro.dis (coordinamento provinciale per la disabilità).

Nella nota, inviata al sindaco di Augusta Cettina Di Pietro, ai vertici aziendali regionali e provinciali delle Poste Italiane, Plumeri e Rubino chiedono l’intervento urgente, ognuno con le proprie competenze, al fine di rendere fruibile a tutti l’accesso dell’ufficio postale di Brucoli in tempi rapidi.Slc Cgil Siracusa, unitamente all’associazione Co.pro.dis (coordinamento provinciale per la disabilità) di cui fanno parte tredici associazioni attive in questo territorio, – fanno sapere Plumeri e Rubino – intendono reiterare la segnalazione che la Slc Cgil Siracusa aveva in data 30 novembre 2019 aveva inoltrato ai responsabili regionali e territoriali di Poste Italiane, estendendo la comunicazione, oggi, anche al Sindaco di Augusta Cettina Di Pietro. L’assenza presso l’ufficio postale di Brucoli, ma non solo, di una rampa di accesso per disabili, inibisce i cittadini che hanno una capacità motoria ridotta a poter utilizzare, in autonomia, i servizi resi da Poste Italiane in questo territorio. In diversi siti d’Italia, – hanno concluso – Poste Italiane ha completato l’abbattimento di questi fattori discriminanti in concomitanza di un più ampio piano d’interventi straordinari. I lavori rientrano nel programma dei “Dieci Impegni “ per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall’amministratore delegato M. Del Fante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com