breaking news

CALCIO-GIORNI DI TREPIDANTE ATTESA

CALCIO-GIORNI DI TREPIDANTE ATTESA
Sport
0

Da qui a una settimana si conoscerà il destino del Siracusa. Il 4 agosto, con la riunione del Consiglio Federale della FEDERCALCIO, dopo avere esaminato tutte le carte inerenti le fidejussioni presentate dalle squadre,  sarà ufficializzata la composizione dei gironi di Lega Pro. Sono 9 le squadre che hanno presentato domanda di ammissione alla Prima Divisione. 8 i posti disponibili, figli di altrettanti fallimenti. Qualcuno dunque dovrà restare fuori. Per quanto riguarda la Prima Divisione, le squadre che hanno presentato ufficialmente la domanda corredata dalle fidejussioni, sono Paganese, Pavia, Barletta, Nocerina, Pisa, a cui si sono aggiunte sul filo di lana Bassano, Gela, Giulianova e com’è noto il Siracusa. Sorprendono le rinunce di Catanzaro e Brindisi. Ieri, dopo una giornata convulsa, con un comunicato, divulgato nel tardo pomeriggio, il Siracusa ha ufficializzato il rilascio delle fideiussioni per l’ammissione in Prima Divisione. In mattinata il Sindaco di Siracusa Visentin, il deputato regionale Bufardeci e l’Avvocato Paolo Giuliano si sono recati presso la sede UniCredit di Ragusa, dove hanno incontrato il Direttore Commerciale, Gregorio Squadrito, con il quale hanno trovato la soluzione che ha dato la svolta positiva all’intera vicenda. Decisivo pare anche l’intervento del Ministro Prestigiacomo.   Il rilascio delle tanto ambite fidejussioni avvenuto intorno alle 12.30 di ieri ha dato la possibilità al segretario Galizia e al collaboratore tecnico Laneri di recarsi rispettivamente a Firenze presso la sede della Lega Pro e a Roma presso la sede della F.I.G.C. per consegnare tutta la documentazione che permetterà al Siracusa di partecipare alla graduatoria per l’ammissione al Campionato di Prima Divisione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com