breaking news

CALCIO-MERCATO CHIUSO SENZA BOTTI

CALCIO-MERCATO CHIUSO SENZA BOTTI
Sport
0

Fumata nera per il Siracusa nel giorno di chiusura della sessione estiva del calcio-mercato. Grossa delusione per i sostenitori aretusei che attendevano per oggi almeno 4 rinforzi. Si aspettava con ansia l’arrivo di un centrocampista, un difensore ed un forte attaccante, per cercare di risollevare le sorti di una squadra che nelle prime due giornate di campionato ha già mostrato tutti i suoi limiti, tecnici e di tenuta atletica. Con l’organico attuale sarà pressoché impossibile mantenere una categoria attesa da 15 anni dai tifosi e da tutta la città. Per la verità qualche piccolo movimento di mercato è stato ufficializzato pochi minuti fa dalla società. Ceduti in prestito i giovani del settore giovanile Vincenzo Liga, Vittorio Mancarella e Giuseppe Martines al Palazzolo e Christian Saraceno al Real Avola. Arrivano in azzurro Paolo Baiocco, portiere classe ’89 proveniente dall’Atletico Roma e Alessandro Provenzano che arriva in prestito dalla Sampdoria. Il Siracusa che occupa attualmente l’ultimo posto in classifica, seppure in coabitazione con la Yuve Stabia, domenica pomeriggio riceverà la visita dell’Andria. Domani invece per la terza giornata di Coppa Italia di serie C, alle 20.30, al De Simone, gli azzurri ospiteranno il Trapani. Una sfida probabilmente decisiva per il primo posto, visto che entrambe le squadre guidano la graduatoria a punteggio pieno, 6 punti in due partite. (pri)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com