breaking news

CALCIO,IL SIRACUSA VINCE 2-1, LA CRONACA

21 Novembre 2010 | by Redazione Webmarte
CALCIO,IL SIRACUSA VINCE 2-1, LA CRONACA
Sport
0

Il Siracusa vince in rimonta al “San Vito” di Cosenza. Al vantaggio dei padroni di casa arrivato al 5′ del primo tempo con Matteini, il Siracusa risponde con Mancino al 37′ e passa definitivamente al 35′ della ripresa con Federico Bufalino. La gara di oggi pomeriggio è stata giocata a ritmi alternati da ambedue le formazioni, più Cosenza nel primo tempo che sfruttando la velocità dei suoi uomini ha messo in difficoltà la difesa del Siracusa. Più Siracusa invece nella ripresa, che galvanizzato dal goal del momentaneo pareggio, ha provato fino alla fine del match a portare a casa tre punti importantissimi.  Mister Ugolotti conferma gli stessi undici di domenica scorsa eccezion fatta per Spinelli che torna a fare il regista del centrocampo dopo aver scontato il turno di squalifica contro il Pisa. Gli azzurri, oggi in completo bianco, partono subito forte tanto che al 1′ con Bongiovanni colpiscono la traversa, sulla ribattuta Cosa mette in rete ma il goal viene annullato per fuorigioco. Al 5′ passa il Cosenza con un tiro dalla distanza di Matteini finito in rete. Nell’occasione la difesa azzurra completamente in panne si fa sorprendere clamorosamente. Trascorrono solamente dodici minuti e il Siracusa deve ricorrere alla prima sostituzione. Fuori Bongiovanni, per infortunio, dentro Bufalino. Il Siracusa sembra subire il colpo dell’1-0; il Cosenza invece è veloce nelle ripartenze e riesce a portarsi in avanti. Al 37′ arriva il goal del pareggio del Siracusa con Mancino che mette la palla direttamente all’incrocio dei pali. Il centrocampista napoletano è andato in rete dopo un bel cross di Cosa a sua volta servito da Bufalino. Nella ripresa i due tecnici confermano gli stessi undici del primo tempo. Al 14′ Biancolino calcia pericolosamente in porta, ma il suo tiro finisce ampiamente fuori la porta difesa da Baiocco. Al 15′ prima sostituzione per il Cosenza. Dentro Olivieri al posto di Degano. Sostituzione anche per il Siracusa, Desideri subentra a  Mancosu. Ancora una sostituzione per il Cosenza, dentro l’ex Lazio, Stefano Fiore al posto del somalo Daud. Giunti alla mezz’ora del secondo tempo la gara sembra molto equilibrata ma è il Siracusa a cercare con più insistenza il goal del vantaggio. Terzo cambio per Mister Ugolotti: fuori l’ex di turno Vincenzo Cosa, uscito tra gli applausi del pubblico, al suo posto Giovanni Abate. Al 33′ Giordano si libera di due avversari e calcia in porta ma il tiro finisce abbondantemente a lato della porta di De Luca. Inaspettatamente, per la difesa del Cosenza, Bufalino al 35′ porta in vantaggio il Siracusa. L’esterno ragusano con estrema convinzione ha creduto nella sua personale azione offensiva proiettandosi in avanti e all’altezza della porta ha calciato mettendo in rete senza portiere, già uscito dai pali. Al 49′ arriva il triplice fischio. Per il Siracusa tre punti importanti, seppur arrivati con una prestazione non brillante. Prossimo turno domenica, in casa, contro il Taranto. (pri)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com