breaking news

Canicattini | Non si ferma all’alt dei carabinieri: arrestato per resistenza e detenzione di droga

21 Settembre 2021 | by Redazione Webmarte
Canicattini | Non si ferma all’alt dei carabinieri: arrestato per resistenza e detenzione di droga
Cronaca
'
0

Nell’ambito dei giornalieri controlli alla circolazione stradale, i carabinieri della Stazione di Canicattini Bagni (SR) hanno intimato l’alt ad un uomo a bordo di un motociclo, riconosciuto a distanza dagli operanti in quanto gravato da precedenti di polizia.

Il conducente, anziché arrestare la marcia, ha accelerato per evitare il controllo e con una mossa azzardata ha schivato il militare e ha continuato la corsa verso il centro di Canicattini Bagni. Fermato e perquisito, è stato trovato in possesso di oltre 3 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, vero motivo della spericolata manovra dal centauro. L’uomo, un 33enne del luogo, è stato pertanto arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e per resistenza a pubblico ufficiale e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Siracusa.

A Priolo, invece, i carabinieri arrestano donna responsabile di decine di truffe, dovrà scontare 4 anni e 9 mesi di carcere. I carabinieri della Stazione di Priolo Gargallo hanno arrestato, su ordine dell’Autorità Giudiziaria, una pregiudicata 34enne che dal 2012 al 2015 ha commesso una serie di truffe nel nord Italia. La donna è ritenuta responsabile di truffe con il metodo dello “specchietto” e dell’“orologio rotto”. In particolare, per mettere in atto questa seconda tipologia di truffa, la donna indossava un orologio falso e lievemente danneggiato, molto simile a prodotti di marca e costosi e, a seguito di un urto fortuito con la vittima designata, gli addebitava l’asserito danneggiamento del bene, richiedendo un risarcimento immediato in contanti. La donna, gravata da una condanna a 4 anni e 9 mesi di carcere, è stata rintracciata e arrestata dai carabinieri di Priolo che l’hanno condotta presso la casa circondariale di Piazza Lanza di Catania.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com