breaking news

Carlentini | Amministrative, comincia la corsa: M5s già al lavoro per la lista del consiglio comunale

15 Gennaio 2018 | by Silvio Breci
Carlentini | Amministrative, comincia la corsa: M5s già al lavoro per la lista del consiglio comunale
Politica
'
0

Forte dell’exploit alle regionali dello scorso novembre, il movimento si prepara a ribaltare il risultato di cinque anni fa. Via alle proposte di candidatura per l’assemblea cittadina.

Tira già aria di amministrative. Seppure sottotraccia, partiti e movimenti civici sono già al lavoro in vista delle amministrative della amministrative della prossima primavera quando la città sarà chiamata alle urne per eleggere il successore di Basso. Forte dell’exploit alle regionali dello scorso novembre – 2.332 voti e conquista del podio di prima forza politica locale, seguita da Pd e Alternativa popolare – il Movimento 5 stelle di Carlentini è già in moto per preparare la lista dei candidati al consiglio comunale. «Il Movimento 5 stelle – si legge in una nota – ha deciso di candidare alle elezioni nazionali personalità della cultura, delle arti, del giornalismo e del sociale che intendono abbracciare l’idea del movimento e i suoi programmi di governo. Anche il meetup Amici di Beppe Grillo di Carlentini vuole seguire questa nuova linea adottata a livello nazionale».

Il movimento punta a ribaltare il risultato di cinque anni fa. Dunque via alle proposte di candidatura. «Quanti tra i simpatizzanti – fa sapere il meetup – desiderano dare il proprio contributo alla stesura del programma e intendono spendersi per il bene della comunità potranno essere candidabili nelle liste per le amministrative». Ovviamente ancora prematura, invece, la riflessione in ordine al possibile candidato a sindaco. Nel 2013 il movimento corse per la poltrona di primo cittadino con Alfio Salvatore Lo Castro, ma non riuscì a piazzare alcun rappresentante nell’aula consiliare di via Battaglia.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *