breaking news

Carlentini | Biancoazzurri da urlo: superano il forte Belpasso e volano al 2° posto

18 Settembre 2022 | by Redazione Webmarte
Carlentini | Biancoazzurri da urlo: superano il forte Belpasso e volano al 2° posto
Sport
'
0

Un grande Carlentini vince 8 a 4 di fronte ad oltre 100 spettatori e riscatta la immeritata sconfitta di sette giorni fa a Montalbano superando di slancio un forte ed organizzato Belpasso messo ottimamente in campo da Mister D’Oca.

Partenza lenta dei biancoazzurri, che subiscono la rete ospite del vantaggio, mister Palazzo si sgola dalla panchina,  Urso e compagni capiscono il momento, ecco che come di incanto intorno al 15′ i locali iniziano ad ingranare, mettono alle corde gli avversari e Baudo e Barraco siglano due goal che portano i ragazzi del Presidente Scalisi in vantaggio. Si chiude il primo tempo 2-1, inizio ripresa, esattamente come 15 giorni fa con il Barcellona, Siciliano e compagni corrono molto di più degli avversari e in rapida successione si portano sul 5-1, Belpasso stordito. Reazione ospite e calo di concentrazione dei locali che permette al Belpasso di riportarsi in gara con due goal, 5-3. Da questo momento i biancoazzurri tornano ad essere concentrati e a riportarsi sul 7-3.

Nel finale ancora tutti protagonisti da Baudo che segna a ripetizione, a Siciliano che sigla su tiro libero l’ 8-4, a tutti i ragazzi che tornano ad essere decisi e concentrati. Al triplice fischio finale, applausi per tutti, gioia ed entusiasmo tra le fila Carlentinese, sei punti in tre gare, secondo posto in classifica, squadra in crescita, ma sempre umiltà e massimo rispetto per gli avversari e per la nuova categoria, con un unico obiettivo, per ora, la salvezza. Si torna in campo tra 15 giorni a Viagrande, la prossima settimana sosta, causa elezioni e Coppa Italia che vedrà affrontare nel girone del Carlentini, Scicli e Futsal Rosolini.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 582

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *