breaking news

Carlentini| Catanese in carcere per tentato omicidio, violenza sessuale e maltrattamenti

5 Agosto 2016 | by Silvio Breci
Carlentini| Catanese in carcere per tentato omicidio, violenza sessuale e maltrattamenti
Cronaca
0
L’uomo, 62 anni, è stato arrestato dai carabinieri in esecuzione di una ordinanza del tribunale di Catania. A Brucoli dovrà scontare 5 anni e 8 mesi di reclusione.

Un catanese di 62 anni, Salvatore Marino, domiciliato a Carlentini, è stato arrestato ieri dai carabinieri della locale stazione poiché condannato a 5 anni e 8 mesi di reclusione per tentato omicidio, violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia. Si tratta di fatti commessi nel 2013 a Gravina di Catania. L’uomo, commerciante di prodotti ittici, è stato arrestato in esecuzione di una ordinanza con cui il tribunale di Catania ne ha disposto la carcerazione per l’espiazione della pena. L’arrestato, dopo le procedure di legge, è stato rinchiuso nella casa di reclusione di Brucoli.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com