breaking news

Carlentini | “Fai un gesto d’amore”, raccolta alimentare promossa dagli scout

15 Dicembre 2021 | by Silvio Breci
Carlentini | “Fai un gesto d’amore”, raccolta alimentare promossa dagli scout
Attualità
'
0

L’iniziativa in programma sabato 18 dicembre davanti a tre ipermercati del territorio e alle tre parrocchie cittadine. Cinzia Inserra e Antonino Marino: «È un momento storico in cui bisogna rimboccarsi le maniche». Tutti i generi alimentari saranno destinati alle Caritas parrocchiali.

L’iniziativa dell’Agesci. “Fai un gesto d’amore, a Natale puoi”: è il motto scelto per la raccolta alimentare promossa dall’Agesci Carlentini 1 che richiama le parole di Gesù «Ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me». «Per lo spirito di servizio che ci contraddistingue e in linea con il nostro progetto educativo che prevede un impegno forte come cittadini attivi sul territorio – spiegano i capi gruppo Cinzia Rita Inserra e Antonino Marino – quest’anno abbiamo deciso di metterci in gioco a sostegno dei cittadini più bisognosi promuovendo una colletta alimentare».

I punti di raccolta. La raccolta di generi alimentari per aiutare le famiglie in difficoltà della città si svolgerà sabato 18 dicembre dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 20 davanti alla Conad di via tenente Cicero e davanti alla Conad e all’Eurospin del centro commerciale La Vela. La raccolta sarà effettuata anche, a partire dalle ore 18, davanti alle parrocchie Immacolata Concezione, Cuore Immacolato di Maria e Sant’Anna e Santa Tecla, dove già dall’8 dicembre sono state posizionate delle “ceste d’amore” a disposizione di tutta la cittadinanza e per chiunque voglia iniziare a donare.

Gesti di solidarietà concreta. «È un momento storico in cui bisogna rimboccarsi le maniche e dare prova di gesti di solidarietà concreta. Questo – sottolineano Cinzia Rita Inserra e Antonino Marino – il senso dell’iniziativa. Come scout vogliamo essere a fianco dei nostri concittadini più bisognosi, perché il vero modo di essere felici è quello di procurare la felicità agli altri. Ci auguriamo, spinti anche dallo spirito natalizio, di poter raccogliere molti generi alimentari per aiutare il maggior numero possibile di famiglie. I beni alimentari raccolti saranno destinati alle Caritas parrocchiali».

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com