breaking news

Carlentini| Il liutaio Severini racconta la musica medievale

9 Novembre 2016 | by Silvio Breci
Carlentini| Il liutaio Severini racconta la musica medievale
Cultura
0

Sarà protagonista di una conferenza organizzata dal Circolo di Conversazione. Milanese di nascita ma trasferitosi in Sicilia nel 1994, Giuseppe Severini ricostruisce minuziosamente strumenti antichi.

maxresdefault

Giuseppe Severini

Il noto musicista e maestro liutaio Giuseppe Severini, milanese di nascita ma trasferitosi in Sicilia nel 1994 dopo avere studiato mandolino classico a Padova negli anni Ottanta ed essersi occupato di musica barocca, sarà protagonista di una interessante conferenza promossa dal Circolo di Conversazione di Carlentini, che si svolgerà sabato 12 novembre, alle 18.30, nella sede di piazza Diaz. Severini, che una volta giunto in Sicilia iniziò a occuparsi di liuteria e musica medievale, lavorando con diversi gruppi musicali e teatrali come Antikantus e Batarnù e ricostruendo strumenti antichi, parlerà di “Angeli e demoni del Medioevo musicale”. Nel 2005 Giuseppe Severini ha fondato un’associazione denominata Secoli Bui, con cui ha dato vita a molti spettacoli ispirati al Basso Medioevo, all’età classica e all’epoca preistorica, con una contestualizzazione siciliana. Nella sede di Randazzo l’associazione ha aperto nel 2010 una vera e propria “Casa della musica e della liuteria medievale”, dove è allestita una mostra permanente di strumenti musicali dalla preistoria al Medioevo.

© Riproduzione riservata

musicafestival_650x50_def

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com