breaking news

Carlentini | Il Movimento 5 stelle esulta per il risultato ottenuto in città

8 Novembre 2017 | by Silvio Breci
Carlentini | Il Movimento 5 stelle esulta per il risultato ottenuto in città
Politica
0

Meetup Amici di Beppe Grillo: «Il nostro meetup è stato l’unico a fare vera informazione». Primo partito in città, seguito dal Pd e dai finiani di Alternativa popolare.

Valanga di consensi. «La Sicilia ha risposto al Movimento 5 stelle con una valanga di consensi, assegnando oltre 510.000 voti alla lista, circa il 27%, e oltre 720.000 voti, circa il 35%, al candidato presidente Giancarlo Cancelleri. Avremo 20 deputati sugli scranni dell’Ars. E questo ci esalta. Ma ci esaltano ancora di più i risultati ottenuti a Carlentini dove Cancelleri ha avuto 3.252 voti (il 42,27%) e la lista 2.332 voti (il 34,12%)». Lo affermano in una nota gli attivisti del meetup Amici di Beppe Grillo di Carlentini.

«Il movimento ha rivestito un ruolo da protagonista». «Il Movimento 5 stelle – si legge in una nota – ha scritto un’altra pagina importante nella storia italiana e della regione siciliana. Nonostante le altre compagini politiche tendano a sminuirne l’operato, il movimento ha rivestito un ruolo da protagonista. I nostri portavoce hanno girato in lungo e in largo l’isola per convincere i cittadini a cambiare pagina per scriverne una completamente nuova, densa di impegni per far rinascere la Sicilia e eliminare il malaffare».

Carlentini: risultato straordinario. «Nel nostro Comune – prosegue la nota – abbiamo continuato l’azione informativa e abbiamo lavorato a più non posso per la vittoria. Non abbiamo lesinato le forze per la riuscita del progetto e con noi tanti portavoce nazionali e regionali e i candidati della lista provinciale. Grandissimo il risultato ottenuto in provincia con oltre 52.000 voti, pari al 34.9% e l’elezione di due nostri candidati, il riconfermato Stefano Zito e il neo eletto Giorgio Pasqua. Ma alla fine tutto ciò non è bastato, i cittadini siciliani hanno premiato ancora i soliti stratagemmi elettorali. Abbiamo adottato la strategia dell’informazione. Abbiamo parlato del programma di governo mentre gli avversari vagavano tra belle idee e promesse. I cittadini del nostro territorio ci hanno capiti. Il meetup di Carlentini è stato l’unico a fare vera informazione».

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com