breaking news

Carlentini | Nicastro e Raudino sollecitano la riapertura del parco giochi di Pedagaggi

1 Luglio 2021 | by Silvio Breci
Carlentini | Nicastro e Raudino sollecitano la riapertura del parco giochi di Pedagaggi
Attualità
'
0

Con una nota invitano l’amministrazione comunale a eseguire pulizia e manutenzione dell’area. «La socializzazione è un bisogno primario per bambini e ragazzi».

Si riapra quel parco giochi. Due consiglieri comunali, Giuseppe Nicastro e Gioele Raudino, il primo di maggioranza, il secondo di opposizione, ma entrambi espressione della piccola comunità di Pedagaggi, sollecitano la riapertura del parco giochi della frazione, chiuso da mesi a causa dell’emergenza sanitaria. Con una nota inviata all’amministrazione comunale lo scorso 11 giugno, i due consiglieri comunali avevano chiesto un intervento urgente di manutenzione straordinaria del parco per consentirne la riapertura entro il 19 giugno. A distanza di giorni però – denunciano Nicastro e Raudino – ancora nessun intervento da parte dell’amministrazione comunale che dovrebbe disporre solo piccoli interventi di pulizia dell’area e di manutenzione straordinaria di alcuni giochi.

«Spazio fondamentale di socializzazione». «In questo periodo di ripartenza a livello nazionale – scrivono in una nota inviata al sindaco – riteniamo che l’amministrazione comunale non possa sottrarsi al dovere di aprire immediatamente l’unico spazio verde della frazione dove bambini e ragazzi possano ritornare finalmente a socializzare e a riconquistare quegli spazi e quelle occasioni di incontro di cui sono stati privati per oltre un anno e mezzo a causa della pandemia. La socializzazione è un bisogno primario per bambini e ragazzi, la cui assenza per un periodo così lungo potrebbe provocare danni enormi».

Inaugurato nel 2013. Realizzato su un’area di duemila metri quadrati adiacente all’edificio della delegazione comunale “Pippo Salvatore Micalizio”, accanto alla centralissima piazza Madonnina del Grappa, il parco giochi di Pedagaggi fu costruito con fondi dell’ex Provincia e inaugurato nel gennaio del 2013. Cinquecento metri quadrati sono occupati dal parco giochi, mentre altri mille da un campo di calcio a 5 realizzato a spese del comune.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com