breaking news

Carlentini | Spacciavano marijuana, due coniugi finiscono in manette

21 Dicembre 2021 | by Silvio Breci
Carlentini | Spacciavano marijuana, due coniugi finiscono in manette
Cronaca
'
0

Protagonisti un 44enne, già noto alle forze dell’ordine, e la moglie, una commerciante incensurata. Entrambi sono adesso agli arresti domiciliari. Rinvenuto e sequestrato mezzo chilo di marijuana.

Una fiorente attività di spaccio. Avevano messo in piedi una fiorente attività di smercio di marijuana ma i carabinieri li hanno scoperti e arrestati. Protagonisti due coniugi di Carlentini finiti ora agli arresti domiciliari. Dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Lui, un 44enne già noto alle forze dell’ordine, e la moglie, una commerciante incensurata, sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di Carlentini coadiuvati da una unità del Nucleo carabinieri cinofili di Nicolosi e dallo Squadrone Eliportato Cacciatori Sicilia di Sigonella.

Le indagini e l’arresto. I militari hanno osservato per giorni uno strano via vai dall’abitazione dei due. La perquisizione domiciliare effettuata dai carabinieri ha consentito di rinvenire circa mezzo chilo di marijuana, in parte già suddivisa in dosi, e diverso materiale per la pesatura e il confezionamento. La coppia è stata quindi arrestata e posta ai domiciliari come disposto dall’autorità giudiziaria di Siracusa.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com