breaking news

Augusta| Carrubba agli augustani: “Isolare chi oltrepassa il limite della legalità”

Augusta| Carrubba agli augustani: “Isolare chi oltrepassa il limite della legalità”
Sanità
0

“Le preoccupazioni che stanno alla base della protesta dei cittadini sono più che condivise, ma le soluzioni vanno ricercate nell’ambito della dialettica civile e responsabile”. Con queste parole il sindaco di Augusta, Massimo Carrubba esordisce in una nota diffusa poco fà e con la quale il primo cittadino commenta quanto da ieri sta accadendo nel comune della zona industriale, dove la protesta in difesa dell’ospedale Muscatello è sfociata in un clima di forti tensioni.  Se da una parte bisogna continuare a tenere alta l’attenzione e rivendicare con forza il mantenimento ed il rafforzamento del ruolo dell’ospedale Muscatello – prosegue Carrubba – dall’altra è necessaria la massima vigilanza per scongiurare il rischio che si verifichino atti contro le regole della convivenza civile, che non porterebbero nessun  valore aggiunto alla rivendicazione e arrecherebbero disagi ai cittadini danneggiando la stessa lotta, che è di tutta la città”. Il sindaco si rivolge ancora ai suoi concittadini e fa appello al loro senso di responsabilità. “In questo momento è quanto mai necessario – dice ancora Carrubba – isolare coloro che si dovessero rendere responsabili di comportamenti che oltrepassano il limite della legalità che, se assecondati, potrebbero portare a incidenti o violenza di vario genere”. Poi il primo cittadino fa alcune considerazioni da cui trapela la sua opinione su quanto si sta verificando in città.

“È necessario -sostiene infatti Carrubba – non cedere a qualunque tentativo di strumentazione, politica o di altra natura, che rischia di utilizzare la protesta legittima della città per fini che nulla hanno a che vedere con la difesa dell’Ospedale”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com