breaking news

CASA RIFUGIO,FONDI DAI COMUNI

CASA RIFUGIO,FONDI DAI COMUNI
Attualità
0

Una compartecipazione di tutti i comuni del territorio per garantire la riapertura e il mantenimento della Casa rifugio per donne maltrattate. E’ questa l’ipotesi emersa nel corso di un incontro che si è svolto nei giorni scorsi alla Provincia regionale di Siracusa tra l’assessore alle Pari opportunità, Nicky Paci e il Comitato 100 donne,che  ha avviato una battaglia per chiedere lo stanziamento di fondi che consentano alla struttura di assistenza alle donne vittime di violenza di tornare in attività. L’intento emerso dall’incontro sarebbe quello di rivedere almeno in parte, le scelte operate dalla Provincia, proprietaria della Casa rifugio, anche in termini di spesa e di figure professionali da inserire nella struttura. Il Comitato 100 donne ritiene indispensabile accelerare i tempi verso la riapertura della Casa. “Siamo riusciti a trovare una sintesi – commenta l’assessore Paci – Assodato che tutti vogliamo la riapertura della Casa, resta adesso di fare fronte comune affinchè  altri partner istituzionali e non,  possano fare la loro parte per restituire alla collettività una struttura purtroppo necessaria a causa del vergognoso fenomeno della violenza sulle donne”.   Un ulteriore incontro è stato fissato per il 26 luglio prossimo.         

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com