breaking news

CASE CONFISCATE ALLA CRIMINALITA’

CASE CONFISCATE ALLA CRIMINALITA’
Attualità
0

Riutilizzo per fini sociali dei beni confiscati alla mafia. Inaugurati gli otto appartamenti di contrada San Lorenzo-Isola Blu, a Noto, che saranno utilizzati dai Servizi Sociali per attività rivolte agli anziani e non solo; si sta infatti verificando la possibilità di un protocollo di intesa con l’associazione Meter di Don Fortunato di Noto, per dare ospitalità ai soggetti vittime di abusi sessuali, spesso minori, il cui dramma produce ripercussioni sociali particolarmente gravi anche sulle famiglie. Gli 8 appartamenti confiscati alla mafia sono stati ristrutturati grazie ad un finanziamento di 420.000 euro. (pri)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com