breaking news

Cassaro| Folclore, arte e falò sulla via dei Tre Re

Cassaro| Folclore, arte e falò sulla via dei Tre Re
Cultura
'
0

Nel più piccolo paese degli Iblei, custode di antiche tradizioni, si rinnova una delle manifestazioni più longeve della Sicilia.

Tradizione e Folclore: questi gli ingredienti della manifestazione dei Tre Re – sulla via dell’olio che si terrà, dal 5 al 6 Gennaio 2018, nel pittoresco e suggestivo centro storico di Cassaro, già comune UNESCO dal 2005.

La festa dei Tre Re, che vanta l’iscrizione nel registro delle eredità immateriali della Sicilia, è un’importante ricorrenza che la comunità cassarese propone da diversi anni ai visitatori, grazie al dinamismo di diverse realtà associative e culturali, con il contributo di privati e cittadini, che hanno scommesso sul recupero delle tradizioni locali e sul turismo ecosostenibile, così da non incidere sul bilancio comunale.

Al centro degli appuntamenti la rappresentazione dell’arrivo dei Tre Re dell’Oriente, che vedrà lo spegnimento delle luci del paese e la presenza della stella che illuminerà il lento cammino dei magi a cavallo, seguiti da un corteo di fiaccole. I magi, dopo aver peregrinato per le strade del piccolo borgo, arriveranno così alla meta: la chiesa Sant’Antonio Abate, dove ad attenderli è il Bambin Gesù.

La ricca kermesse, che sarà allietata dalle note del cantautore popolare Carlo Muratori, con lo spettacolo balla balla bammineddu – storie e canti del Natale di tradizione orale –, e dai Canti e Cunti con u giru de’ sette vannedde – canti della Sicilia iblea, vedrà la presenza di stands enogastronomici dove sarà posto in rilievo l’olio degli Iblei, che costituisce la base per la preparazione di gustose specialità tradizionali. Non mancheranno frittelle, arrosticini e altre specialità della tradizione gastronomica iblea.

Al fine di conoscere l’olio degli Iblei, il comune di Cassaro, in collaborazione con esperti agronomi e assaggiatori, con la partecipazione dell’Assessore Regionale all’Agricoltura, Edy Bandiera, promuoverà un convegno, con relativa degustazione guidata degli oli, che illustrerà le prospettive territoriali e di valorizzazione dei prodotti agricoli e dell’agricoltura tradizionale.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com