breaking news

Cassaro | Si dimette il consigliere Sebastiano Bongiovanni per incompatibilità di cariche pubbliche

4 Settembre 2021 | by Redazione Webmarte
Cassaro | Si dimette il consigliere Sebastiano Bongiovanni per incompatibilità di cariche pubbliche
Politica
'
0

Con una lettera indirizzata al Sindaco del Comune di Cassaro, al Presidente del Consiglio comunale, ai consiglieri, ai dipendenti, ma soprattutto a tutti i cittadini e a quanti gli hanno dato la loro fiducia, Bongiovanni dice grazie.

Questo il testo della lettera: “Dal 2017 cari concittadini, mi avete accompagnato in quel viaggio politico che con tanta voglia di fare e di dare, ho intrapreso, e quindi è giusto che oggi mi rivolga soprattutto a Voi che mi avete supportato, tanto da farmi eleggere nelle ultime amministrative con un alto consenso elettorale. Questo non può che avermi riempito di orgoglio e quindi, con il cuore in mano, vi ringrazio tutti “Voi avete creduto in me”. In questi anni avrei certamente voluto fare di più, anche se vi garantisco, che non ho mai perso di vista il ruolo di controllo e di indirizzo che da consigliere di opposizione mi ha visto tra i banchi del Consiglio Comunale, ma l’eccessivo indebitamento del Comune di Cassaro, che ha legato le mani un po’ a tutti, ha frenato, quella grandissima voglia di poter conseguire dei risultati brillanti sia culturali che turistici o amministrativi e sociali.

Credetemi non è retorica se vi dico che avrei voluto fare tanto di più per Cassaro, ed è per questo che appena insediatomi, ho iniziato ha presentare, mozioni, interrogazioni, proposte che sono state d’impulso per l’Amministrazione Comunale ma hanno prodotto anche ottimi risultati per tutti i Cassaresi. Penso di essermi contraddistinto per la perseveranza della mia attività consiliare finalizzata alla promozione del territorio. Vado fiero dell’impegno nel sociale, disoccupati, dipendenti, acqua, tasse, ecc. Orgoglioso del mio ruolo di consigliere comunale, con passione mi sono impegnato quindi per indirizzare l’amministrazione all’ulteriore crescita di Cassaro, che nonostante fossi di un altro Paese sono stato accolto con tutti gli onori che questa città offre.

Non voglio continuare ad annoiarvi, ma desidero utilizzare questo “Lettera” per rivolgere un caloroso grazie ai miei concittadini, ai quali devo tanto come uomo, come servitore dello Stato e come Consigliere Comunale, infatti, mai ho sentito mancare il Vostro sostegno nei mie confronti; questo certamente è per me un grande motivo di orgoglio. A voi è rivolto un abbraccio ed un affettuoso e sincero saluto. Questo mio impegno politico, continuerà con la stessa passione e determinazione Visto una Legge che non condivido che disciplina l’incompatibilità ad essere candidato in un altro Comune se hai la carica di Consigliere Comunale. Quindi costretto dalle normative vigenti a malincuore, devo rassegnare le mie irrevocabili dimissioni, con la promessa che il mio contributo, la mia presenza, il mio cuore ritornerà a battere nella città di Cassaro”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com