breaking news

Catania| Duro colpo al sodalizio tra clan siciliani

Catania| Duro colpo al sodalizio tra clan siciliani
Cronaca
0
Anche il clan lentinese chiamato alla scelta del rappresentante che avrebbe dovuto gestire proventi estorsivi di appalti

Se ne saprà di più nella conferenza stampa prevista in tarda mattinata a Catania, si tratta di una maxi operazione, e sarebbe tuttora in corso, che interesserebbe le province di Siracusa, Catania, Ragusa ed Enna e per la quale sarebbe scattato il fermo per una trentina di persone da parte della Procura Distrettuale Antimafia di Catania. L’accusa prospettata è associazione mafiosa, omicidio, estorsione e reati in materia di armi. Tutto avrebbe inizio da una operazione investigativa condotta dal ROS nei confronti della famiglia mafiosa di Caltagirone abile nel tessere trame intrecciate con altri clan siciliani ed organizzare soventi summit tra esponenti di vertice di Cosa Nostra con i “Santapaola” e “Nardo” di Lentini, in cui si doveva scegliere il rappresentante del clan catanese per la gestione da condividere con il resto della “cupola” dei proventi derivanti da estorsioni esercitati negli appalti pubblici e privati.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com