breaking news

CGIL DI SIRACUSA ALLA PROTESTA REGIONALE

CGIL DI SIRACUSA ALLA PROTESTA REGIONALE
Cronaca
0

Anche una delegazione siracusana ha preso parte oggi, a Palermo, come in molte altre città d’Italia, allo sciopero indetto dalla CGIL, per protestare contro la manovra economica proposta dal Governo Berlusconi. Una manovra definita dalla CGIL, ingiusta, piena zeppa di scelte che deprimono sempre più l’economia del nostro paese. Una manovra che ancora una volta grava sulle spalle dei lavoratori e delle lavoratrici italiane. Non si possono considerare altrimenti – dice il sindacato – le scelte scellerate di questo Governo che con il blocco dei contratti anche quelli già rinnovati, il blocco degli scatti d’anzianità nella scuola, la riduzione delle salvaguardie per coloro i quali sono adesso in mobilità, insieme al blocco delle pensioni per tutti i lavoratori e le lavoratrici, dà l’idea di come si intenda risolvere la crisi ed i problemi del nostro paese solo ed esclusivamente pescando dalle tasche dei soliti noti. Niente è stato invece fatto per tassare le rendite ed i grandi patrimoni, niente è stato fatto per incentivare le assunzioni a tempo indeterminato di giovani. Il piano verte invece su ulteriori tagli a Regioni e Comuni, con conseguenze già prevedibili a carico dei contribuenti. Chiude il 40 % degli enti per la ricerca, facendo dell’Italia un paese destinato a “morire”. La manifestazione di Palermo, ha visto la partecipazione di migliaia di lavoratrici, lavoratori, pensionati, studenti e disoccupati, ed il corteo “rosso” partito da Piazza Croci è sfilato per le vie della città inneggiando slogan contro il Governo e contro questa manovra. Numerosa la delegazione di Siracusa, che con oltre 500 partecipanti arrivati nel capoluogo con 10 pullman, ha dato un contributo considerevole alla giornata, ed ha fatto sentire la voce della nostra provincia, il cui stato di crisi occupazionale e sociale ha ormai raggiunto dimensioni veramente preoccupanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com