breaking news

CGIL-DIRETTVI ITINERANTI

CGIL-DIRETTVI ITINERANTI
Attualità
0

La Cgil torna sul territorio e lo fa attraverso la convocazione “itinerante” del Direttivo.Un progetto di reinsediamento che punta a valorizzare il ruolo dalle camere del lavoro di ogni comune della nostra provincia affinché, oltre ad offrire servizi fiscali e di patronato, siano sempre di più luoghi di iniziative sui temi di interesse dei cittadini.Un sindacato presente nei luoghi di lavoro e nel territorio, a tutela di chi il lavoro lo ha perso o non lo ha ancora avuto; dei tanti giovani con un lavoro precario che per primi hanno pagato gli effetti della crisi.E’ questo uno degli obiettivi principali che si pone il direttivo provinciale della Cgil che, dopo Cassibile, Melilli e Sortino, domani si sposta ad Augusta.“A Cassibile ci siamo posti il problema della presenza degli immigrati con l’obiettivo di contribuire alla loro integrazione – spiega Paolo Zappulla, segretario generale provinciale della Cgil -; abbiamo proseguito con Melilli e Sortino, e a partire dalle prossime settimane continueremo in tutti gli altri comuni affinché, anche in quelli più piccoli, la Cgil abbia gruppi dirigenti rappresentativi delle singole realtà produttive e sociali”.“La Cgil si vuole confrontare con l’esterno su tutti gli interessi della zona, non solo industria e ambiente. L’intento è quello di commisurarsi su tutti i temi sociali, a partire da quello della sanità, che ad Augusta è al limite del paradosso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com