breaking news

CHIUSURA DI THAPSOS,LA MAGGIORANZA:AMBIGUO IL SILENZIO DELL’OPPOSIZIONE

CHIUSURA DI THAPSOS,LA MAGGIORANZA:AMBIGUO IL SILENZIO DELL’OPPOSIZIONE
Attualità
0

Duro attacco da parte della giunta comunale e dei  consiglieri di maggioranza, nei confronti dell’opposizione, che in aula consiliare è rappresentata da  Menesello, Marsala, Cardillo, Biamonte e Paladino. A l oro l’esecutivo di Antonello Rizza e il gruppo che lo sostiene contestano di  anteporre gli interessi politici a quelli del paese.

La presa di posizione segue la  discussione sulla mozione presentata ed approvata lo scorso 13 giugno e relativa alla chiusura del sito di Thapsos, considerato tra i più importanti a livello storico-culturale e che, negli ultimi anni, grazie anche alla convenzione stipulata con la soprintendenza dei BB.CC.AA. di Siracusa, ha visto un sempre più crescente numero di visitatori, soprattutto nelle stagioni del 2009-2010. La minoranza avrebbe ostacolato l’approvazione del documento. Il dito è puntato soprattutto contro Alessandro Biamonte, in quanto  segretario dell’assessore regionale ai Beni culturali,  da cui dipende la direzione del parco archeologico e che sarebbe pertanto  responsabile della chiusura al pubblico del sito.Per la giunta e l’amministrazione di maggioranza anche il comportamento della responsabile delle aree archeologiche di Siracusa, Mastelloni sarebbe motivo di forte malcontento. La mozione presentata in consiglio sottolinea la delusione per comportamenti che vengono definiti “da impero di stampo borbonico”. Con la mozione la giunta e la maggioranza chiedono chiarezza e approfondimenti di carattere politico e amministrativo e chiarezza sui convegni che  Mastelloni avrebbe organizzato nei locali ristrutturati dal sindaco Rizza, in virtù della convenzione, ma a cui l’amministrazione di Priolo non sarebbe nemmeno  stata invitata

Francesca Cuppari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com