breaking news

CITTADELLA DELLO SPORT, SI VA AVANTI

CITTADELLA DELLO SPORT, SI VA AVANTI
Attualità
0

“No” del consiglio comunale di Siracusa alla sospensione del bando

sulla gestione di Cittadella dello Sport, del pallone tensostatico e della palestra Akradina. L’atto di indirizzo, presentato da 16 consiglieri di maggioranza, è stato bocciato ieri sera con 23 voti contrari, 5 astensioni e soltanto due si. Rinviata a lunedì prossimo, invece, la discussione sulla richiesta di commissione d’inchiesta sui rapporti tra cittadini e agenti di polizia municipale e sull’affissione nelle bacheche scolastiche delle condizioni di sicurezza degli edifici.Intanto è stata concessa ai Comuni l’attesa proroga per l’approvazione del Bilancio consuntivo 2010, al 30 giugno. Secondo l’assessore allo Sport, Alessandro Spadaro, il bando consentirebbe un risparmio di 270 mila euro rispetto al passato ai costi attuali. La sospensione in autotutela, inoltre, secondo l’esponente della squadra di Roberto Visentin, avrebbe comportato uno slittamento lungo, visto che si tratta di evidenza europea.

           

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com