breaking news

COLATA DI ASFALTO ALLA MARINA

COLATA DI ASFALTO ALLA MARINA
Attualità
0

Una colata di cemento da “intitolare” al ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo. Così il Comitato parchi protesta per gli interventi realizzati alla Marina, appena restituita al suo paesaggio, con il trasporto dei cassoni di cemento nella zona industriale e dunque con la liberazione del fronte mare.  “Tornano i ministri a Siracusa- osserva il rappresentante del comitato ambientalista –  nella bella cornice del Castello Maniace, che con tono ironico Giuliano definisce “resort”,come a volere sottolineare un utilizzo non consono. “E torna -aggiunge alzando ulteriormente i toni – come per il finto G8 a Siracusa – ancora una critica –  l’asfalto ,il vestito buono di Ortigiagrande protagonista delle visite ufficiali della ministra per l’Ambiente”. Giuliano non lesina critiche nemmeno al ministro Gelmini, che “potrà sempre riconoscere – dure le parole di Giuliano – la voce del padrone palazzinaro”. Poi il bersaglio diventa l’altra rappresentante del Governo Berlusconi, Mara Carfagna “che potrà così ricordare – commento sarcastico – le sue passerelle top model”. Infine un riferimento al vice ministro Gianfranco Miccichè. “Asfalto anche per lui – conclude Corrado Giuliano – come souvenir delle loro scorribande siciliane per un nuovo federalismo straccione ed improvvisato”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com