breaking news

COLTI IN FLAGRANZA DI REATO DUE USURAI SIRACUSANI

15 Febbraio 2012 | by Redazione Webmarte
COLTI IN FLAGRANZA DI REATO DUE USURAI SIRACUSANI
Cronaca
0

Arrestati due usurai siracusani, Listo Massimiliano, 29 anni, pregiudicato titolare di bar, e Di Mari Pasqualino (foto), 28 anni, pregiudicato, gestore di bar. Ad aver contribuito all’arresto una vittima che  ha dichiarato di aver ricevuto in due soluzioni, un prestito di 20 mila euro dai due uomini. Nelle due diverse circostanze, tuttavia, la somma consegnata era pari a 8.500,00 euro in contanti, in quanto, già in partenza, 1.500,00 euro erano stati trattenuti dai creditori a titolo d’interesse mensile.
Dopo quasi un anno, la vittima ha consegnato, in varie soluzioni, ai suoi aguzzini circa 28.500,00 euro a solo titolo d’interessi. Inoltre, gli ulteriori interessi venivano continuamente ricontrattati, fino alla determinazione che la vittima avrebbe dovuto corrispondere 300 euro per ogni giorno di ritardo nel saldare il proprio debito.
Per un anno, la vittima è andata avanti tra minacce, continue richieste d’incontri, lesioni e pressioni tartassanti per costringerla ad alienare un terreno di sua proprietà al fine di saldare il debito.
A seguito di ciò, i militari hanno deciso di operare in flagranza di reato non appena si fosse presentata l’occasione. E’ stato così, che nel pomeriggio di ieri, intorno alle 17:00, il personale della Squadra Mobile di Siracusa è intervenuto presso viale Tunisi, subito dopo che uno degli usurai,  Listo,  aveva ricevuto dalla vittima 1.900,00 euro in contanti. Nella circostanza era presente anche il Di Mari.
 Poiché il titolo di tale dazione di denaro risultava ben chiaro dalle attività di riscontro che l’avevano preceduta, Listo e Di Mari, sono stati arrestati in flagranza dei reati di estorsione e usura in concorso. Quindi, dopo gli adempimenti di rito, sono stati trasferiti presso la locale Casa Circondariale di Cavadonna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com