breaking news

COMFORPAT, PASSAGGIO DI CONSEGNE TRA IL CONTRAMMIRAGLIO COMPIANI E IL CONTRAMMIRAGLIO DI CAPUA

17 Gennaio 2012 | by Redazione Webmarte
COMFORPAT, PASSAGGIO DI CONSEGNE TRA IL CONTRAMMIRAGLIO COMPIANI E IL CONTRAMMIRAGLIO DI CAPUA
Attualità
0

Si è svolta ieri,  la cerimonia di avvicendamento del Comando Forze da Pattugliamento per la Sorveglianza e la Difesa Costiera, Comforpat, tra il Contrammiraglio Edoardo Compiani e il Contrammiraglio Domenico Di Capua. Il Contrammiraglio Edoardo Compiani lascia il Comando di Comforpat dopo un anno e mezzo di intesa attività per assumere il Comando del Centro C4 Difesa dello Stato Maggiore Difesa, a Roma, mentre il Contrammiraglio Domenico Di Capua, proviene dalla Presidenza delle Repubblica di Roma dove ha ricoperto l’incarico di Assistente Militare e Aiutante di Campo del Presidente della Repubblica per la Marina Militare.
“Oggi, dopo circa 18 mesi cedo il Comando delle Forze da Pattugliamento quindi le mie sono parole di commiato – ha detto Compiani nel suo discorso- e come tali non prive di una certa commozione. Parole che vogliono esprimere soprattutto gratitudine, stima ed ammirazione per chi mi ha accompagnato in questo periodo di Comando. Esprimo la mia gratitudine alla città di Augusta per la sua piena e calorosa ospitalità. Sono onorato di lasciare le Forze da Pattugliamento nelle sapienti mani dell’Ammiraglio Di Capua, al quale mi uniscono 30 anni di profonda amicizia. Il suo ritorno su queste banchine sarà fonte di ulteriori soddisfazioni per tutti voi”.  A seguire, il discorso pronunciato dal Comandante in Capo della Squadra Navale, Ammiraglio di Squadra Luigi Binelli Mantelli: ” Il 2011 è stato un anno difficile, impegnativo e complesso, che ha aperto prospettive inquietanti. Ma la Marina ha saputo rispondere a tutte le sfide che si sono presentate confermando, se ancora ce ne fosse bisogno il valore dei nostri Comandanti e degli equipaggi e mettendo in piena luce le più importanti capacità dello strumento,che noi siamo tenuti a conservare e ad addestrare. E’ apparso evidente il sostanziale contributo che lo strumento marittimo fornisce alla sicurezza allo sviluppo e alla cooperazione. Nei 18 mesi di comando dell’Ammiraglio Compiani, al di là dell’indiscussa professionalità e competenza ho potuto apprezzare l’umanità, la concretezza, la serena ma sicura e responsabile guida del suo stile di comando, soprattutto la costante attenzione al personale o ai rapporti interpersonali, il carattere aperto e positivo. All’Ammiraglio Compiani va tutto il mio riconoscimento e il vivissimo apprezzamento per quanto ha saputo realizzare. AII’Ammiraglio Di Capua, che vedo felice di tornare nuovamente a bordo dopo molti anni di palazzi vari, auguro un Comando ricco delle medesime gratificazioni. Ho avuto modo a più riprese di apprezzare il valore dell’uomo e le sue qualità, per molti versi simili a quelle dell’Ammiraglio Compiani. Sono certo quindi di passare queste navi e questi equipaggi in mani altrettanto esperte,appassionate ed accorte”. Presenti alla cerimonia anche il Comandante Militare Marittimo Autonomo in Sicilia (Marisicilia), Ammiraglio di Divisione Raffaele Caruso, le autorità civili e militari, e le rappresentanze delle Forze Armate della provincia e delle Associazioni combattentistiche e d’arma. (Ilenia Ferraguto)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com